Caso Microsoft: verso la conclusione

Ultimo incontro oggi, tra gli avvocati della casa di Bill Gates e i giudici dell’Anti-trust.


Washington. Si terrà quest'oggi l'ultimo incontro tra avvocati di Microsoft e Dipartimento di Giustizia americano, prima della pronunciazione definitiva del giudice Jackson. Il verdetto sulla causa anti-trust contro Microsoft non sarebbe comunque notificato prima di qualche settimana, e si dovrebbe attendere ancora di più per la messa in atto del verdetto, rinvii e appelli permettendo.

Durante questo ulteriore periodo di attesa, sarebbe ancora tecnicamente possibile per le parti trovare un accordo extra-giudiziale, anche se voci vicine a Microsoft ritengono improbabile l'ipotesi di raggiungere un compromesso. Vedremo se Bill Gates se la caverà con una multa, o se subirà una dolorosa divisione.

Il caso Microsoft, passo dopo passo:
- Il lunedì nero di Microsoft.
- Gates si difende: tutto per il bene dei clienti.
- Le azioni Microsoft non vanno a piccolo dopo la sentenza.
- Anche l'Europa contro Microsoft?
- Microsoft: nessun compromesso
- Gli utenti insorgono contro Microsoft
- Dura condanna del governo Usa
- Guai in arrivo anche in Italia
- Bill Gates si fa in tre
- Bill Gates cede la poltrona
- L'Europa contro Microsoft

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here