Basic tra due mondi

Mac e Windows vanno d’accordo con REALBasic 5

REALSoftware si appresta a compiere un enorme passo in avanti
con REALBasic 5, permettendo sia agli utenti Macintosh che Windows di
creare applicazioni per le due piattaforme.

La prossima versione di REALbasic permetterà infatti agli sviluppatori
che lavorino sia su Windows sia su Macintosh di utilizzare REALbasic, e di creare così progetti multipiattaforma.
Su Macintosh gli utenti sono stati in grado di realizzare applicazioni
sia per Macintosh sia per Windows sin dal 1999. Questa nuova versione
permetterà di farlo anche agli utenti Windows. Sarà così più semplice
per sviluppatori Mac la realizzazione di applicazioni WIndows e viceversa.

Indubbiamente un'opportunità in più per aziende e programmatori free-lance.

La prossima release di REALbasic è ora in fase di prova ed è
disponibile per chiunque sia registrato come utente di REALbasic 4.5.
La versione 5.0 di REALbasic, sia per Macintosh che per Windows sarà
disponibile nel primo trimestre del 2003. Comprenderà molte nuove
caratteristiche, comprese molte dedicate unicamente al nuovo sistema
operativo Apple Mac OS 10.2 (Jaguar).

I prodotti REALSoftware sono distribuiti in Italia da Active.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here