Arriva l’iCD

Per non perdere il software uscito nell’ultimo mese

Cd, Cd-Rom, Cd-R, Cd-Rw. Potremmo continuare all'infinito con alcune di queste sigle che hanno caratterizzato il nostro passato di utilizzatori di Mac e che continuano a contrassegnare il nostro presente. Così, noi di Applicando, di sigla, ne abbiamo inventata un'altra: l'iCD. Sta per "internet CD" e ricorda un po' l'iMac e l'iBook, come nome.
Che cos'è? E' il nostro CD di dicembre. L'interfaccia su web è quella consueta che siete abituati a utilizzare quando utilizzate il vostro Mac e navigate nelle cartelle del browser. Solo che questa volta avviene tutto via Internet. Questo è l'indirizzo giusto: puntate il vostro mouse qui e... buona navigazione!
Non vi preoccupate però: il prossimo mese troverete, come sempre, il CD di Applicando allegato alla rivista in edicola. L'appuntamento tradizionale torna dunque a gennaio.



Ritorna alla pagina precedente

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here