Arapahoe al posto di PCI

Intel vuole rimpiazzare lo standard

(m.n.) Il PCI-SIG, un consorzio capitanato da Intel, Compaq, IBM, Microsoft, Hewlett-Packard e altri ancora dovrebbe approvare giovedì i piani di Intel per il rimpiazzo dello standard PCI (Peripheral Component Interconnect) usato per il collegamento di periferiche di vario tipo.
Il produttore di processori desidera rimpiazzare lo standard PCI con una tecnologia proprietaria denominata "Arapahoe". Conosciuta anche con il nome di 3GIO, la tecnologia dovrebbe consentire comunicazioni più veloci tra dispositivi e periferiche esterne ed entro il 2003 sostituire PCI-X la tecnologia che in questi mesi è applicata nei server ad alte prestazioni (al momento sfruttata solo da Compaq).
Benché i rappresentanti di Intel dichiarino che Arapahoe migliorerà le performance dei PC sono pochi i dettagli fin'ora conosciuti. Probabilmente sarà sfruttato un bus serale piuttosto che un architettura parallela mantenendo allo stesso tempo la compatibilità software con lo standard PCI.
L'architettura del bus PCI-X ha un suo competitore nella tecnologia HyperTransport un consorzio capitanato da AMD e al quale hanno aderito Apple, NVidia, Cisco Systems, Sun Microsystems e Transmeta.



Ritorna alla pagina precedente

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here