Applicando 201: parola di Jobs

Il nuovo numero, in anteprima a SMAU, oltre a succose interviste ai personaggi di punta di Apple offre tanti contenuti di qualità

Il numero 201 di Applicando, novembre 2002, sarà presentato in anteprima a SMAU (24-28 ottobre, Fiera di Milano) il giorno 24 ottobre: dal 25 sarà poi disponibile in tutte le edicole.

Ad aprire il numero troverete il gustoso articolo "un americano a Parigi", imperniato su un'intervista esclusiva rilasciata ad Applicando dal CEO di Apple, Steve Jobs. Quale occasione migliore per conoscere il pensiero che sta alla base delle scelte strategiche di Cupertino e intravedere, quindi, i possibili risvolti futuri?

Ma Steve Jobs non è l'unico protagonista di questo viaggio all'interno di Apple. Applicando ha intervistato anche Pascal Cagni, VP e General Manager Apple Europe Middle East & Africa, e Enzo Biagini, Regional Manager Southern Europe Apple: due italiani ai vertici europei della casa della mela.

Un modo per conoscere da vicino le persone che costruiscono quotidianamente il successo del Mac e, ricordiamolo, per festeggiare i vent'anni di Apple Italia!

Ma attenzione, non crediate che per questo siano stati limitati i consueti approfondimenti tecnici di Applicando. Tutt'altro!

Chi si sente disorientato dalla ampia e diversificata offerta di scanner presente sul mercato potrà per esempio farsi aiutare dalla dettagliata panoramica al centro del focus di questo mese.

Tra i tutorial impareremo a costruire un sito con le applicazioni Adobe, a realizzare texture per i software 3D, a costruire un'applicazione desktop nativa in Java, a ricostruire un famoso progetto architettonico in ArchiCAD e a realizzare una soluzione di commercio elettronico in PHP. Non male, vero?

E poi tanto spazio a Mac OS X: permessi, utenti, utility shareware, installazione su vecchi Mac e tanto altro ancora.

Ma vediamo su questa pagina in dettaglio tutti i contenuti del numero di novembre di Applicando, il 201.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here