Tastiera MacBook

Apple ha riconosciuto che in alcuni modelli di MacBook e MacBook Pro potrebbero verificarsi dei problemi con la tastiera. Cupertino parla di “una piccola percentuale delle tastiere in alcuni modelli MacBook e MacBook Pro”.

I problemi che potrebbero verificarsi sono: lettere o caratteri che non appaiono o che si ripetono inaspettatamente. Oppure che i tasti risultano non reattivi o che non rispondono in maniera coerente. Gli utenti di portatili affetti da tali problemi potranno beneficiare di un intervento di assistenza gratuito per la riparazione. Il tipo di intervento, spiega Apple, viene determinato dopo che la tastiera è stata esaminata dal centro d’assistenza. Esso può comportare la sostituzione di uno o più tasti o dell'intera tastiera.

Tastiera riparata, su alcuni MacBook

Questo programma di assistenza tecnica gratuita è limitata solo ad alcuni modelli specifici. Si tratta dei MacBook retina 12 pollici Early 2015, Early 2016 e 2017. Poi dei MacBook Pro 15 pollici ­del 2016 e del 2017. E dei MacBook Pro 13­ pollici: 2016, due porte Thunderbolt 3; 2017, due porte Thunderbolt 3­; 2016, quattro porte Thunderbolt 3; ­2017, quattro porte Thunderbolt 3. Il programma è ristretto ai modelli indicati da Apple e non coinvolge altri modelli di Mac.

Su questa pagina del sito di supporto Apple c’è la lista dei modelli coinvolti. Sono inoltre riportate tutte le istruzioni su come beneficiare di questo programma di riparazione della tastiera.

Nei mesi scorsi sono state diverse le lamentele su malfunzionamenti delle ultime generazioni di MacBook e MacBook Pro. Negli Stati Uniti utenti hanno avviato anche un paio di class action al riguardo. Lamentele indirizzate al meccanismo a farfalla impiegato nelle tastiere dei modelli recenti di portatili della Mela.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here