App per Apple Watch: aumentano le “defezioni” eccellenti

Apple Watch

Tra le app ufficiali di grandi nomi come eBay, Amazon e Google sta aumentando il numero di quelle che una volta supportavano Apple Watch e adesso invece no. Tra i casi più eclatanti c'è certamente Google Maps, che in un recente aggiornamento ha perso proprio la sua "presenza" sullo smartwatch di Apple.

Insieme a Google Maps, di recente il supporto ad Apple Watch è stato eliminato anche dalle app di eBay e di Amazon, per citare due nomi molto noti. Forse acquistare oggetti su Amazon usando l'Apple Watch non era proprio ovvio e comodo, però era una possibilità in più che talvolta si sfruttava.

La sensazione è che le aziende abbiano percepito la svolta fitness-salutista del dispositivo e abbiano deciso che non vale più tanto la pena sviluppare app generaliste per lo smartwatch. Una considerazione che vale meno per app come Google Maps (infatti Google ha dichiarato che tornerà in futuro su Apple Watch) e per altre "di servizio" come quelle di messaggistica.

È anche probabile che a giustificare la perdita delle app per Watch sia stato il loro poco utilizzo. Le eBay e Amazon del caso possono aver deciso che troppe poche persone usano Apple Watch per operazioni come gli acquisti online.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here