Amarra 4

Nella riproduzione di musica, la ricerca dell’alta fedeltà non è limitata all’ambito hardware e non mancano i player musicali software sviluppati con l’obiettivo principale di un ascolto hi-fi di qualità: Amarra è uno di questi. Sonic Studio, la software house che realizza l'app, sviluppa anche (e forse principalmente) software audio professionale per il mastering, il processamento e altro.  Già questa può essere una garanzia sul fatto che gli sviluppatori sanno come trattare il segnale audio e Sonic Studio è stata tra le prime aziende a lanciare anche una gamma consumer di alto livello per gli appassionati di musica.

La nuova famiglia Amarra è stata riprogettata e il precedente Amarra Hifi viene sostituito, nella nuova generazione, da Amarra 4. Della linea farà parte anche Amarra 4 Luxe che non è ancora disponibile al momento. La nuova versione si presenta con una interfaccia più semplice e chiara ed è cross-platform: è infatti stato rilasciato per macOS (Mountain Lion e successivi) e Windows 8 e 10.

Amarra 4

Amarra 4

Oltre alle prestazioni del motore audiofilo, nella nuova versione viene data la giusta importanza anche al lato estetico e all’usabilità dell’interfaccia grafica, con la possibilità di: sfogliare la libreria nelle viste Songs, Albums, Artists, Playlists, Now Playing; ammirare l’artwork degli album mentre li si ascolta; creare playlist che includano file anche di formato diverso e con differenti frequenze di campionamento; ricercare e ordinare in maniera semplice e veloce. Naturalmente il cuore di un player audiofilo è nel motore in grado di riprodurre anche formati in alta risoluzione e da questo punto di vista Amarra supporta, oltre ai comuni AAC e ALAC (solo su Mac) e MP3: FLAC, AIFF, WAV, DSD/DSF e il nuovo e promettente MQA; alcuni di questi formati non sono supportati nativamente da iTunes. Amarra 4 offre anche sedici preset di equalizzazione per ottimizzare la riproduzione al proprio sistema e al proprio ambiente e naturalmente il motore audio ottimizzato per l’ascolto di alta fedeltà (ovviamente se supportato da un impianto all’altezza).

La versione Luxe offrirà anche l’integrazione con Tidal, un’app iOS per il controllo a distanza e altre funzionalità avanzate, tra cui la correzione ambientale.

Amarra 4 costa 48,55 euro ed è possibile scaricare una versione trial gratuita per provare l’applicazione.

Maggiori informazioni sul sito di Sonic Studio.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here