Addictive Drums in Italia

In occasione del Musikmesse di Francoforte MidiWare ha definito la distribuzione esclusiva di XLN Audio

Nata nel 2005 in Svezia dall'iniziativa di Lars Erlandsson e Niklas Möller, XLN Audio è celebre soprattutto per il software di emulazione di batteria Addictive Drums, tra i più realistici e innovativi strumenti virtuali in circolazione.

Addictive Drums si basa principalmente su tre componenti: i campionamenti con microfonazioni multiple di tre drum kit di livello assoluto (Sonor Designer, DW Collector's Series e Tama Starclassic), i tool avanzati per la produzione necessari per la definizione di ogni dettaglio del suono (inviluppi, controllo di overhead ecc.) e più di 3000 beat e groove integrati.

XLN Audio ha da poco reso disponibile anche il primo kit di espansione per Addictive Drums, AD Retro, che include tre classici drum set Ludwig degli anni 60 e 70 con piatti Paiste e Sabian.

I formati supportati sono: VST, Audio Units, RTAS, Apple Logic, Digidesign Pro Tools, Steinberg Cubase e Nuendo, Cakewalk Sonar, Ableton Live, FL Studio, Mackie Tracktion, MOTU Digital Performer e Apple GarageBand (con alcune limitazioni su GarageBand e Logic con i G4/G5).

I requisiti di sistema Mac sono: Mac OS X 10.4 / 10.5, Mac G5 o Intel, 1,5 GB RAM, 3 GB di spazio si disco, drive DVD.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here