The Wolf, acceleratore grafico esterno per i MacBook Pro

the wolf acceleratore grafico

Cinquantamila dollari richiesti, oltre 62 mila raccolti nel primo giorno di presentazione del progetto su Kickstarter: queste due cifre danno un'idea dell'interesse che ha suscitato The Wolf, un acceleratore grafico esterno da accoppiare ai MacBook Pro e in generale a tutti i notebook con porta Thunderbolt per il video.

Concettualmente The Wolf parte da un'idea che è già stata accostata ai portatili Apple e che è stata realizzata, seppure in maniera diversa, per alcuni notebook Windows. Dato che la sezione grafica interna dei MacBook Pro spesso lascia a desiderare proprio gli utenti "pro", si inserisce una vera scheda grafica in un box esterno che si posiziona tra il Mac e il display.

In sintesi, attraverso il suo software di gestione l'acceleratore grafico esterno intercetta le istruzioni che il software passerebbe alla sezione grafica interna del Mac e le passa alla sua scheda grafica esterna, trasferendo poi l'elaborazione al display collegato. Tutto via Thunderbolt, cosa che rende la soluzione compatibile con i Mac portatili Air e Pro dal 2011 circa in poi.

I progettisti di The Wolf puntano a realizzare due modelli, uno con scheda grafica Nvidia GTX 950 e uno con la più potente GTX 970. I prezzi da "sostenitore" partono da 400 dollari per il modello meno potente e 550 per quello con la GTX 970. Consegne a partire dai primi mesi dell'anno prossimo per chi ha partecipato alla campagna, praticamente già esaurita.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO