Western Digital compra SanDisk

Western Digital irvine

Western Digital ha acquisito SanDisk. In effetti già da qualche giorno si vociferava che ciò potesse accadere e ora è arrivata la conferma ufficiale: Western Digital comprerà in toto il capitale azionario di SanDisk pagandolo circa 19 miliardi di euro (parte in contanti parte in proprie azioni). L’obiettivo è chiaro: entrare in modo deciso nel mercato delle memorie allo stato solido, forte del contributo di chi ha un nome e un’esperienza consolidati nel settore.

Infatti, una delle critiche che sempre più spesso venivano mosse a Western Digital è che sembrava stesse un po’ trascurando il mondo SSD, continuando caparbiamente a concentrarsi sui più tradizionali hard disk. Ora arriva la risposta chiara e inequivocabile: anche in questo settore Western Digital vuole rivestire un ruolo di primo piano. E la società non nasconde le sue mire: l’acquisizione di SanDisk le permette di raddoppiare il già elevato numero di potenziali utenti e lei li vuole raggiungere tutti.

LASCIA UN COMMENTO