Webdesign International Festival: qui comincia il Due.1

Eventi –

Definiti i contenuti e gli orari di tutte le conferenze e i workshop del primo Digital User Experience Festival italiano, che si terrà a Milano dal 4 a l 6 febbrario prossimi presso il Naba

La prima edizione italiana del WIF Webdesign International Festival
è alle porte e sul sito è da oggi
disponibile il programma completo
dell’evento: un contest 24 ore no-stop fra web designer, le cui due squadre
vincitrici andranno di diritto alle finali internazionali del 3-4-5 giugno in
Francia. Nel mentre, una nutrita
serie di convegni, conferenze e workshop
sui temi
dell’esperienza e dell’innovazione digitale, del design e delle nuove
tecnologie dedicati ad aziende e imprenditori, alle istituzioni, a
professionisti ICT, marketing, commerciali, a studenti ed appassionati: è il
primo Digital User Experience
Festival
italiano. Un evento nell’evento che si propone di
avvicinare il mondo degli esperti e dei professionisti dell’esperienza digitale
al grande pubblico.

Si comincia giovedì 4 febbraio alle ore 10
presso NABA – Nuova
Accademia di Belle Arti Milano con la conferenza
inaugurale del Festival
, al quale parteciperanno relatori
provenienti dal mondo digitale (fra cui Wired.it, Nòva24 – Il Sole 24 Ore,
Infoservi.it, Innov’azione, Imprese Start Up, Exposure
Architets
) ed accademico (NABA, Politecnico Design Milano). Nel pomeriggio,
dalle 15 avranno luogo due conferenze
in contemporanea: la prima sarà dedicata all’Interaction Design, fra cui segnaliamo i contributi di
Apple, Frog Design, Uxmagazine, Soundesign, Doralab, Istituto D’Arte
Applicata e Design
di Torino, TooLazyToDoIt ed altri autorevoli esponenti del mondo del design,
mentre la seconda sarà dedicata ad Editoria
ed Informazione
nel digitale con relatori provenienti da RCS Newmedia, Eticmedia,
ADC Group, Nòva24, Wolters Kluwer
e 100blog.

Venerdì 5 febbraio i convegni in NABA si terranno la mattina dalle
ore 9.30. Il primo sarà dedicato all’Engagment
B2X
con TP, AICEL - Associazione Italiana
Commercio Elettronico e con le esperienze digitali di Postel, Genialloyd e della business
community Viadeo.
Il secondo convegno partirà in contemporanea e sarà dedicato alla Social Experience con
professionisti e guru del mondo digitale e con le esperienze di MySpace, Meetic, Mondadori, Digital Marketing Lab,
Special Team, THEBIZLOFT, Università di Pavia
.

Nel pomeriggio si terrà una sessione
parallela di workshop tecnici
(“Augmented Reality”, “Come si creano i contenuti ibridi per iPhone”,
“Progettare l’interazione”, “Graphic User Interface”, “Flash per il mobile”).
Da segnalare che alle 15, dopo la chiusura del contest, avrà luogo un Pitch
Elevator
, dove tutte le squadre illustreranno in 3 minuti ciascuna i
progetti alla giuria e al pubblico. I vincitori saranno premiati alle 18.30.
Concluderanno la giornata la cerimonia
di chiusura del festival
(19.00) seguita da aperitivo.

Sabato 6 febbraio, presso la sede di Young & Rubicam Brands, si terrà GO!WEBDESIGN, il primo workshop dedicato
al Webdesign 2.0 organizzato da Juliusdesign.
Parallelamente, sul sito
del Festival
, andrà ufficialmente on line la piattaforma video Digital Video Experience.

La notte fra il 4-5 febbraio
del DUE.1
si animerà
infine con le iniziative dedicate ad un pubblico “smart” e nottambulo della prima notte bianca digitale: una
sessione notturna parallela al contest di 24 ore no-stop dislocata fra le sale
convegni ed il bar di NABA. Fra gli eventi ricordiamo: il photostorming della community
dell’associazione nazionale fotografi TAU Visual e gli workshop virtuali di
Second Life proiettati e moderati in real life: Fantascienza e magia nella ricerca scientifica europea,
Future Internet : Light '10, con il giornalista Leo Sorge, il Web Semantico
e Il lato oscuro di internet
con il cyber criminologo Marco Strano. Tutte le iniziative della notte bianca
sono consultabili sul sito del festival.

Sergio Poma e Stefano Saladino di NELSEGNODELL’8,
rispettivamente Presidente
e Direttore Generale del festival,
presenzieranno a tutti i convegni dell’evento, disponibili on line su www.duepunto1.it
dai giorni successivi. Diverse attività saranno inoltre mandate on line in
diretta streaming.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here