Mancano pochi giorni alla messa in onda dei nuovi episodi di The Walking Dead, la settima stagione della serie Tv horror post-apocalittica, popolare in tutto il mondo, che narra le vicende di gruppi di umani sopravvissuti che si ritrovano in un mondo alla mercé di orde di morti viventi e camminanti, e che per giunta si ammazzano pure tra di loro. I vaganti torneranno a invadere di nuovo gli schermi dei televisori, ma nel frattempo potrebbero registrarsi avvistamenti di zombi anche sui display multitouch di iPhone e iPad.

Vediamo una rassegna di app di giochi tratti o ispirati dalla serie The Walking Dead e dal graphic novel su cui essa si basa. Ci muoviamo in territori horror, splatter, sanguinolenti, quindi, oltre a controllare l’età indicata nelle schede informative di App Store (in genere 17+, per giochi di questo tipo), come si dice in questi casi, si sconsiglia la visione a persone impressionabili e dallo stomaco debole…

1. The Walking Dead: Dead Yourself

Più che un gioco vero è proprio, The Walking Dead: Dead Yourself è un’app da usare per gioco. Quest’app divertente e spettacolare ci trasforma letteralmente in zombi, e lo fa con grande realismo. Scattiamo un selfie, posizioniamo gli indicatori per gli occhi e la bocca ed ecco che veniamo catapultati nel mondo di The Walking Dead, ma dalla parte degli zombi! E con tanto di grugniti e tremolii. Possiamo scegliere tra vari tipi di occhi e bocche, uno più disgustoso e terrificante dell’altro, e perfino un simpatico accessorio quale un coltello in un occhio o una spada conficcata nella fronte. Un effetto finale per calcare ancora di più l’atmosfera macabra e siamo pronti a esportare non solo come foto statica, ma anche come GIF animata o video. Imperdibile e può essere utile in occasione di Halloween.

2. The Walking Dead: No Man’s Land

The Walking Dead: No Man’s Land è il gioco mobile (disponibile sia su iOS sia Android) ufficiale AMC, il canale televisivo americano produttore della serie Tv. Ritroviamo qui tutti i personaggi della serie: Rick, Daryl, Michonne e gli altri. Si tratta di un gioco RPG in cui dobbiamo compiere scelte tattiche per portare a termine le missioni e in salvo i nostri personaggi. Dobbiamo far compiere le mosse ai sopravvissuti per esplorare l’ambiente, trovare risorse, difendersi ed eliminare quando necessario i vaganti; dobbiamo anche scegliere la squadra adatta per i compiti e l’equipaggiamento. I combattimenti sono a turni, con le mosse che si alternano tra gli schieramenti. È anche possibile unirsi ad altri giocatori. L’ultimo recente aggiornamento ha predisposto il gioco per le nuove missioni relative alla stagione 7, che saranno disponibili man mano che vanno in onda gli episodi della serie Tv.

The Walking Dead: No Man's Land
  • The Walking Dead: No Man's Land Screenshot
  • The Walking Dead: No Man's Land Screenshot
  • The Walking Dead: No Man's Land Screenshot
  • The Walking Dead: No Man's Land Screenshot
  • The Walking Dead: No Man's Land Screenshot
  • The Walking Dead: No Man's Land Screenshot
  • The Walking Dead: No Man's Land Screenshot
  • The Walking Dead: No Man's Land Screenshot
  • The Walking Dead: No Man's Land Screenshot
  • The Walking Dead: No Man's Land Screenshot

3. The Walking Dead: La Strada per la Sopravvivenza

The Walking Dead: La Strada per la Sopravvivenza è un RPG basato sul fumetto di Robert Kirkman e su una storia inedita di Jay Bonansinga, co-autore con lo stesso Kirkman di romanzi spin-off dei graphic novel. In questo gioco di ruolo guidiamo un team e prendiamo decisioni che ci portano ad affrontare le missioni nella continua lotta per la sopravvivenza. Man mano possiamo potenziare il team sia in termini di potenza e abilità, sia reclutando nuovi sopravvissuti, tra cui quelli più popolari della serie, come Michonne, Glenn o Rick. È anche possibile formare alleanze con altri giocatori. Come per molti giochi free-to-play, proseguire nel gioco può essere lungo e difficile senza spendere soldi veri negli acquisti in-app, ma non impossibile.

4. Walking Dead: The Game - Season 2

Il gioco aveva già avuto anch’esso una prima stagione di successo, di cui questa seconda edizione è il sequel. Walking Dead: The Game è ambientato nello stesso mondo immaginario ed è immerso nella stessa cupa atmosfera della serie di fumetti su cui si basa la serie Tv, ma non propone gli stessi personaggi e storie.

Walking Dead: The Game - Season 2 si sviluppa in cinque episodi che proseguono la storia iniziata nella Season 1, di cui all’inizio importa il file salvato, se presente sul dispositivo; se non trova il file, dà la possibilità di acquistare anche la stagione 1. Il primo episodio è gratuito mentre i successivi sono disponibili a pagamento come acquisti in-app, singolarmente o in un multi-pack. Se il precedente The Walking Dead: La Strada per la Sopravvivenza è localizzato in italiano, questo Walking Dead: The Game - Season 2 è solo in inglese; almeno ci sono i sottotitoli. Si tratta di una storia interattiva in cui il racconto si sviluppa anche in base alle scelte che prendiamo selezionando le varie opzioni che l’app ci presenta durante il flusso narrativo, oltre che con le azioni, quindi è importante seguire la trama. Se l’inglese non è un problema, si tratta di un’app molto ben fatta e coinvolgente, a metà strada tra la narrazione e il gioco.

Walking Dead: The Game - Season 2
  • Walking Dead: The Game - Season 2 Screenshot
  • Walking Dead: The Game - Season 2 Screenshot
  • Walking Dead: The Game - Season 2 Screenshot
  • Walking Dead: The Game - Season 2 Screenshot
  • Walking Dead: The Game - Season 2 Screenshot
  • Walking Dead: The Game - Season 2 Screenshot
  • Walking Dead: The Game - Season 2 Screenshot
  • Walking Dead: The Game - Season 2 Screenshot
  • Walking Dead: The Game - Season 2 Screenshot
  • Walking Dead: The Game - Season 2 Screenshot

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO