Vuoi vedere i tuoi Blu-ray quando viaggi? Ci pensa Philips

Audio-video –

La società olandese propone un nuovo lettore Blu-ray portatile, il modello PB9001, con schermo da 9” e risoluzione 800 x 480 pixel. Dotato di ingresso USB e uscita HDMI, ha un’autonomia di tre ore e costa 299,99 euro.

Dato che Apple non sembra volerci proprio sentire
quando si parla di Blu-ray, chi vuole vedere i film in HD deve puntare su
prodotti di altre aziende. Una proposta interessante arriva da Philips, che nel
suo nuovo lettore ha riunito l’esperienza tecnologica sul versante Blu-ray con
quella fatta nel campo dei lettori DVD portatili.

Da questo connubio è nato
il nuovo lettore Blu-ray portatile PB9001 pensato per offrire quando si è in treno, in
aereo o in auto lo stesso intrattenimento che si ha quando si è a casa. Anzi,
tra le mura domestiche, l’uscita HDMI permette di collegare il lettore a un
televisore Full HD per vedere film in formato 1080p. Nella visione dei DVd
permette l’upscaling per portare la definizione sino al Full HD.

Lo schermo in dotazione è
un LCD da 9” di tipo widescreen 16:9 con risoluzione di 800 x 480 pixel.

Il supporto di BD-Live
consente di ricevere
contenuti aggiornati collegando il lettore Blu-ray Disc a Internet, come per
esempio eventi live, chat in tempo reale, giochi e shopping online. Il
collegamento alla Rete avviene tramite presa Ethernet.

Sul versante audio troviamo invece la possibilità di
rirprodurre DTS-HD Master Audio e Dolby TrueHD a 7.1 canali di audio.

La batteria ricaricabile integrata
fornisce un’autonomia nominale di tre ore di visione. Quando si è in auto si
può far fronte all’eventuale esaurimento della carica attraverso l’adattatore di corrente in dotazione.

Capace di riprodurre
contenuti media nei formati più diffusi (DVD, DivX, MP4, MOV e WMV) e
visualizzare foto, brani musicali e video da dispositivi di memorizzazione USB,
il nuovo lettore Blu-ray portatile Philips costa 299,99 euro.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here