Apple Watch: secondo UBS, vendite sempre in crescita

apple watch 2

La banca svizzera UBS ha distribuito un report sullo "stato di salute" di Apple Watch dal punto di vista delle vendite. La banca stima che nel trimestre aprile-giugno siano stati venduti circa 1,7 milioni di Watch, una cifra sorprendentemente in crescita (di circa centomila unità) rispetto alle vendite stimate per il trimestre precedente.

Questo secondo UBS sottolinea la buona solidità commerciale di Apple Watch anche se il suo ciclo di rinnovamento pare molto lungo rispetto alla media: quasi un anno e mezzo se si pensa che l'ipotetico Watch 2 dovrebbe debuttare verso settembre.

La banca svizzera stima che nel trimestre luglio-settembre le vendite saliranno a circa due milioni di pezzi, il che porterebbe Watch ad aver venduto oltre dieci milioni di unità nell'anno fiscale 2016 di Apple. Cifre che confermerebbero il dominio dello smartwatch Apple nella sua categoria, come già indicato da altri analisti.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO