Tim Cook: abbiamo grandi Mac desktop in arrivo

Nuovi Mac desktop

Buona parte degli utenti Apple "storici" o professionali ha accolto il lancio dei nuovi MacBook Pro con soddisfazione ma anche con una malcelata perplessità. La domanda che sembra sempre non avere risposta è da tempo la stessa: quando Apple si deciderà a mettere mano al rinnovamento della linea Mac desktop? E, più in generale, Cupertino è ancora interessata al mondo Mac desktop dopo il successo dei portatili?

Le buone notizie stavolta vengono proprio dal top di Apple, ossia dal CEO Tim Cook che ha voluto sottolineare l'impegno dell'azienda in campo Mac desktop in un forum interno dei dipendenti.

La dichiarazione di Cook, che è stata rilanciata da TechCrunch, tocca vari argomenti ma per quanto riguarda i Mac desktop recita come segue: "Il desktop è molto strategico per noi. E' unico in confronto al notebook perché si può integrare molta più potenza in un desktop - schermi più ampi, più memoria e storage, una maggiore varietà di porte e più prestazioni. Per questo ci sono molti motivi per cui i desktop sono davvero importanti, e in qualche caso critici, per gli utenti. L'attuale generazione di iMac rappresenta il miglior desktop che abbiamo mai fatto e il suo bellissimo display Retina 5K è il miglior display da desktop del mondo.
Nei media, alcuni hanno posto la domanda se siamo impegnati nei desktop. Se c'è qualche dubbio in merito al nostro interno, lasciatemi essere molto chiaro: abbiamo grandi desktop nella nostra roadmap. Nessuno deve preoccuparsi per questo".

A questo punto, c'è solo da aspettare le novità. Anche per smettere di guardare cosa stanno facendo gli altri.

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO