Termostato Netatmo: ecco come ridurre le spese per il riscaldamento

Termostato netatmo

Termostato netatmoIl Termostato Netatmo per Smartphone si arricchisce di quattro nuove funzionalità: calcolatore del risparmio energetico, rapporto per il risparmio energetico, compatibilità con IFTTT e Auto-Care. Le nuove funzioni sono un aggiunta software al dispositivo, il quale non ha subito aggiornamenti.

Partendo dal presupposto che In Italia si spendono in media 1.150 euro l'anno per il riscaldamento (lo afferma un rapporto di Helpconsumatori), e che questa spesa rappresenta un terzo del costo sostenuto per la casa, Netatmo ha pensato di proporre uno strumento in grado di fornire indicazioni su come ridurre le spese in ambito energetico e migliorare il comfort all'interno della propria abitazioni.

Questo strumento è un calcolatore online che permette di stimare il risparmio che si può raggiungere con l’installazione del termostato per smartphone.

Rispondendo a semplice domande - tipo di abitazione, anno di costruzione, dimensioni della casa, tipo di riscaldamento oppure totale delle ultime fatture - i consumatori possono calcolare la quantità dei loro risparmi futuri. Il calcolatore sarà presto disponibile su www.netatmo.com. Per fornire un'indicazione, precisiamo che Netatmo ha calcolato che, in media, il risparmio ottenuto da chi usa da qualche tempo il Termostato si aggira sul 37%.

Dal canto suo, il nuovo rapport sul risparmio energetico (RRE) aiuta a capire le differenze nel consumo da un mese all'altro. Indica il tempo di uso della caldaia e gli eventi correlati che hanno portato a un incremento o una diminuzione del consumo stesso. Quantifica poi il risparmio e lo confronta con quelli di famiglie simili.

Questo rapporto personalizzato valuta l'efficienza energetica dei programmi di riscaldamento per poterne ottimizzare l’uso. Il Report viene inviato mensilmente ed è anche disponibile online nell’area utente del sito Netatmo.

Il Termostato per Smartphone di Netatmo è ora compatibile con IFTTT. Questo consente la connessione con altri dispositivi o applicazioni, potendo impostare regole personalizzate o combinazioni di possibili azioni (quelle che IFTTT chiama “ricette”). Per esempio, l'utente può decidere di avere le luci spente quando viene attivata la modalità “fuori casa”, avere il riscaldamento disattivato quando la temperatura esterna raggiunge un preciso valore o ricevere una e-mail o un SMS se qualcuno cambia la temperatura.

Con la funzione Auto-Care, il Termostato di Netatmo può aiutare a prevenire problemi di funzionamento della caldaia. Questo servizio consente di rilevare guasti e informare su qualsiasi problema.

Ricordiamo che il Termostato Netatmo è in vendita a 179 euro e lo si può trovare presso Mediaworld, Euronics, Leroy Merlin e gli Apple Premium Reseller.

LASCIA UN COMMENTO