Telefonare a costo zero con l’iPhone? Con Viber si può

Mobile –

Grazie alla capacità di sfruttare la tecnologia VoIp sia con il 3G sia con il Wi-Fi, l’app, che è gratuita, permette di chiamare i propri contatti ovunque nel mondo, senza alcuna spesa telefonica. L’unico vincolo è che anche loro abbiano installato Viber.

Fare
chiamate in tutto il mondo a costo zero, sia in 3G sia in Wi-Fi. Questo è
quanto promette la nuova applicazione gratuita per iPhone Viber, che nel giro
di qualche giorno ha fatto registrare oltre un milione di download dall'App
Store.

Il
principio di funzionamento dell'app sviluppata dall'omonima società israeliana
è piuttosto semplice: una volta installata sul proprio iPhone (può essere usata
anche con l'iPod touch ma una serie di messaggi precisa chiaramente che al
momento non è ancora ottimizzata), chiede di fornire il proprio numero di
telefono che inserisce nel suo database. A questo punto analizza la lista dei
contatti confrontandoli con i dati in suo possesso e contrassegna i nominativi che
hanno installato Viber. Da quel momento in poi tali numeri possono essere
chiamati attraverso un collegamento VoIp sia utilizzando il 3G sia una
connessione Wi-Fi. In entrambi i casi non è previsto alcun costo per la
chiamata, indipendentemente da dove si trovino i due utenti. Se si viene
contattati da un utente Viber, si ha una segnalazione anche quando
l'applicazione non è avviata.

Va
precisato che se chi ha un contratto 3G solo voce avvia una conversazione Viber
produce un traffico dati e quindi questo viene pagato con la tariffa prevista
dal provider, che solitamente non è proprio contenuta. Nel caso invece si
voglia chiamare una persona che non ha installato sul suo iPhone Viber, si esce
automaticamente dall'applicazione e si effettua una “tradizionale” chiamata.

Per
rendere più semplice possibile l'utilizzo, Viber ripropone la medesima
interfaccia dell'applicazione per le chiamate voce presente nell'iPhone, offrendo
le stesse funzioni nella stessa posizione.

Quello
che rende diversa Viber da altre applicazioni per le chiamate VoIp è che non
richiede alcuna registrazione a nessun sito e non necessità lo scambio di
indirizzi mail o altro. Inoltre,
non propone alcuna pubblicità.

Gli
sviluppatori fanno sapere che entro breve l'applicazione sarà disponibile anche
nelle verseioni per Blackberry, Andoid e Symbian, permettendo così di
effettuare chiamate a costo zero tra dispositivi di tipo differente.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here