TAG Heuer prepara il primo smartwatch “svizzero”

TAG Heurer Carrera

TAG Heuer Google IntelAll’inizio, in Svizzera, patria degli orologi, l’arrivo dell’Apple Watch era stato visto con una certa diffidenza. Ma l’entusiasmo che si è creato attorno al prodotto Apple ha evidentemente scompigliato tutte le carte in tavola. E lo ha fatto al punto da indurre un’azienda del calibro di TAG Heuer a uscire allo scoperto e annunciare la prossima disponibilità di un proprio smartwatch.

Al momento non si conoscono molti dettagli sul modello: si sa solo che dovrebbe far parte della gamma Carrera, avrà geolocalizzazione e potrà misurare distanze percorse e altitudine. Per la disponibilità si parla dell'autunno, il prezzo è oviamente da definire. Come partner per questa avventura TAG Heuer ha puntato più in alto possibile: la scelta è caduta infatti su Google e Intel.

Insieme, si legge in una nota, queste tre aziende creeranno un prodotto di lusso, costantemente connesso alla vita quotidiana di chi lo indosserà e che rappresenterà l'apice dell'innovazione, della creatività e del design della Silicon Valley in California e della Watch Valley di La Chaux-de-Fonds in Svizzera.

Se queste parole sono veritiere lo verificheremo quando il prodotto prenderà forma. Tuttavia, sembra proprio che Apple abbia di nuovo intrapreso una strada mai percorsa (allo stesso modo) da nessuno sinora ma che ha immediatamente trovato dei seguaci. E di grande peso.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here