Il Solitario Windows anche su iPhone e iPad

Solitario Windows

I solitari con le carte sono sempre un grande classico su cui si può anche variare, ma quelli di impostazione tradizionale hanno sempre un loro pubblico più che fedele. Figuriamoci per un solitario che ci accompagna quasi dagli albori dell'informatica personale: il mitico Solitario Windows, che ora approda al mondo iOS con l'app denominata Microsoft Solitaire Collection (occhio alla denominazione che di "Solitaire Collection" sull'App Store ce n'è in abbondanza).

L'app comprende le varianti del solitario che hanno fatto la fortuna di Windows e anche alcune che sono state aggiunte negli anni o in altre versioni. La scelta dell'app comprende cinque schemi di gioco: Klondike, Spider, FreeCell, Pyramid e TriPeaks. Le regole sono quelle classiche.

Non proprio classiche, ma necessarie per "ringiovanire" l'applicazione, sono le modalità di gioco per sfide quotidiane e l'aggiunta degli achievement per testimoniare il nostro avanzamento nelle varie forme di solitario. Il lato negativo dell'app è l'impostazione grafica, che appare evidentemente derivata da quella di Windows Phone. Ma questo non toglie nulla alla giocabilità dell'applicazione, che è poi l'elemento più importante.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO