Formato RAW, ora l’app Snapseed lo supporta

Formato RAW

Google ha anticipato in qualche modo Apple aggiornando la sua app per il fotoritocco Snapseed in maniera che possa supportare l'editing non distruttivo degli scatti in formato RAW. Diciamo che in questo modo Big G ha superato Cupertino perché il supporto nativo di iOS per gli scatti "grezzi" arriverà solo - ma a breve - con iOS 10.

Il supporto RAW è importante perché permette di eseguire alcune funzioni di ritocco in maniera più efficace che operando su formati elaborati e compressi. Tra queste operazioni ci sono innanzitutto la regolazione di ombre e alteluci, il bilanciamento del bianco e il controllo della nitidezza.

Google spiega che Snapseed 2.9 sa gestire gli scatti RAW di 144 modelli di fotocamera. Dato però che iOS al momento non li supporta, il modo più semplice per passare uno di questi scatti all'app è attraverso Google Drive.

Le altre novità di rilievo dell'app sono un nuovo strumento Volto per dare risalto al viso, la possibilità di impostare il livello di compressione JPG e il supporto al salvataggio in formato PNG senza perdita di qualità.

Snapseed
Developer: Google, Inc.
Price: Free
  • Snapseed Screenshot
  • Snapseed Screenshot
  • Snapseed Screenshot
  • Snapseed Screenshot
  • Snapseed Screenshot
  • Snapseed Screenshot
  • Snapseed Screenshot
  • Snapseed Screenshot

LASCIA UN COMMENTO