Smartphone: Nokia cede il passo a Samsung e Apple?

Scenari –

Secondo gli analisti di Nomura, è solo questone di pochi mesi, poi, dopo anni di predominio, Nokia cederà lo scettro ai due contendenti, che saranno i nuovi leader delle vendite.

Dopo aver detenuto il primato mondiale nel mercato degli smartphone per anni, Nokia potrebbe presto consegnare la palma d'oro a Samsung ed Apple.
Secondo gli analisti di Nomura, lo storico sorpasso potrebbe già verificarsi in questi mesi estivi con Samsung in prima posizione ed Apple in seconda. Un quadro destinato a mutare radicalmente, per la prima volta, da addirittura quindici anni. La società giapponese, che aveva accreditato Samsung - all'inizio dello scorso anno - di un quota di mercato pari al 4,8%, prevede che il colosso coreano possa a breve arrivare al 20,4%.

Allo stesso tempo, le vendite degli smartphone a marchio Apple dovrebbero restare stabili attorno al 17% mentre Nokia potrebbe scendere dal 25% al 16%. Non solo. Secondo gli esperti di Nomura la tendenza è destinata a continuare nel prossimo anno tanto che Nokia potrebbe essere scalzata anche dai taiwanesi di HTC.

Per Nokia è un momento delicatissimo con un accordo con Microsoft che deve diventare operativo nel breve termine in modo tale da proporre rapidamente dei dispositivi dell'azienda finlandese basati su Windows Phone.

Il mercato degli smartphone, spiegano gli esperti di Nomura, è destinato a diventare sempre più caratterizzato da una accesa competizione tra i vari player. I prezzi dei dispositivi tenderanno presumibilmente a calare: "ci sono sempre meno clienti disposti a versare una somma di 500-600 dollari per l'acquisto di uno smartphone di ultima generazione", ha osservato Richard Windsor di Nomura che cita LG e HTC come le aziende che contribuiranno maggiormente all'abbassamento generale dei prezzi.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here