Smart Home: il sistema Belkin WeMo sarà compatibile con HomeKit di Apple

Contrariamente a quanto si pensava sino a qualche tempo fa, Belkin ha deciso di rendere la sua linea di prodotti WeMo per le Smart Home compatibile con la piattaforma HomeKit di Apple. In questo modo i prodotti Belkin già installati nelle abitazioni si potranno controllare dall'app Casa di iOS. Oltre ai comandi "mirati", gli oggetti smart di Belkin si potranno inserire negli "scenari" (le configurazioni personalizzate di più elementi) di Casa.

La scelta di andare incontro ad Apple è stata motivata da Belkin col fatto che molti acquirenti di prodotti WeMo hanno richiesto esplicitamente questa evoluzione per poter gestire configurazioni "miste" di dispositivi Belkin e di altri produttori. La linea WeMo d'altronde è da diversi anni sul mercato negli Stati Uniti e ha un installato abbastanza ampio da giustificare la richiesta di compatibilità.

Compatibilità che però non arriva nel modo ideale, ossia rendendo i singoli prodotti compatibili con HomeKit. Apple richiede per questo che nei prodotti venga inserito un chip specifico della piattaforma e questo per molti produttori (ma non per tutti) è uno sforzo eccessivo.

Belkin ha scelto invece una strada più semplice per l'azienda ma meno pratica per gli utenti: sviluppare un dispositivo - il Wemo Bridge, che arriverà questo autunno - da collegare al router WiFi di casa per fare da ponte tra tra HomeKit e il proprio sistema. Il Bridge riceve infatti i comandi HomeKit e li "traduce" per la piattaforma WeMo.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here