Siri ti presento la mia famiglia

Tra le tante cose che possiamo chiedere a Siri per velocizzare le nostre azioni sull’iPhone, c’è la possibilità di telefonare o mandare messaggi ai nostri parenti con espressioni familiari e spontanee quali: “Chiama mamma”, oppure “Manda un messaggio a mia sorella”.

Per evitare però che Siri ci risponda, giustamente, con qualcosa che assomiglia a “Qual è il nome completo di tua sorella?”, dobbiamo fare in modo che l’assistente vocale conosca a quali tra i Contatti siamo legati dai differenti gradi di parentela. Dobbiamo cioè creare correlazioni tra contatti.

Creare correlazioni tra contatti

Vediamo come presentare a Siri la nostra famiglia sull'iPhone. Lo possiamo fare con tutta comodità a voce, raccontandolo direttamente a Siri. Quindi attiviamo Siri e diciamo, ad esempio: “Sara Bianchi è mia sorella”; Siri ci chiede se desideriamo che questa informazione venga ricordata e, se confermiamo, la relazione sarà aggiunta nella nostra scheda in Contatti. Da questo momento possiamo chiedere a Siri: “Manda un messaggio a mia sorella”, oppure “Chiama mia sorella”.

Siri ti presento la mia famiglia

Possiamo procedere in questo modo per fratelli e sorelle, genitori, coniugi. Tuttavia, se ci annoveriamo tra quelli che non si sentono perfettamente a proprio agio nel portare avanti lunghe e affabili conversazioni con Siri, perlomeno in pubblico, c’è anche la strada tradizionale per aggiungere relazioni parentali (e di altro tipo) alla nostra scheda Contatti. Però è più lunga. Vediamola.

1. La mia scheda

Apriamo l’app Contatti e qui apriamo la nostra scheda (è in alto, sopra la lista, e contrassegnata dalla dicitura “La mia scheda”).

2. La mia scheda

All’interno della scheda, tocchiamo Modifica nell’angolo in alto a destra.

3. Creare una correlazione tra contatti

Scorriamo la lista dei campi fino alla voce aggiungi nome correlato e tocchiamo aggiungi nome correlato.

4. Creare una correlazione tra contatti

Se il grado di parentela mostrato non è quello che intendiamo inserire, tocchiamo su di esso: in questo esempio, tocchiamo su madre. Si apre una lista di etichette da cui possiamo selezionare quella che ci serve. Non sono presenti solo rapporti di parentela ma anche di altro tipo e possiamo aggiungere etichette personalizzate, se lo desideriamo.

5. Creare una correlazione tra contatti

Infine, tocchiamo la freccia sulla destra del campo vuoto e, dalla lista dei contatti che si apre, scegliamo quello del nostro genitore, fratello, sorella o altro. Tocchiamo su Fine per uscire dalla modalità di Modifica e tornare a quella normale confermando le modifiche.

6. Usare la correlazione tra contatti con Siri

Una volta stabilita la relazione con il contatto, potremo chiedere a Siri: “Manda un messaggio a mia sorella”, oppure “Chiama mamma”.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO