Siri funziona, ma ci vergogniamo a usarla

Ci sono molti modi in cui è possibile migliorare Siri, ma per aumentare l'utilizzo dell'assistente vocale c'è probabilmente da lavorare su forme di accesso più "discrete" che parlare ad alta voce con il proprio iPhone. È una delle conclusioni di un'indagine che Creative Strategies ha condotto sull'utilizzo degli assistenti vocali in generale e di Siri in particolare: la percentuale di utenti che sfruttano Siri in pubblico è solo del 3 percento perché ci si sente a disagio nel dialogare da soli con uno smartphone.

Secondo l'analisi la questione è anche culturale: in molte zone del mondo parlare a voce alta con uno smartphone è considerato maleducato e questo non favorisce certo l'uso dell'assistente vocale. Tanto che in ambienti diversi e più privati le cose cambiano. Ad esempio il 62 percento degli utenti iPhone parla con Siri quando è in automobile, anche per le normative che impediscono di usare uno smartphone mentre si è alla guida.

In generale il tasso di utilizzo è comunque buono. Il 70 percento degli utenti iPhone lancia saltuariamente l'assistente vocale e solo il 2 percento non l'ha mai attivato.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO