Si terrà dal 19 al 28 settembre il “nuovo” Apple Music Festival

Apple Music Festival 2015

I primi nomi che Apple cita sono Pharrell Williams, One Direction, Florence + The Machine e Disclosure. Parliamo dei cantanti che già hanno confermato la loro presenza all’evento musicale che la società della Mela propone gratuitamente dal 2007. Quest’anno però cambia sia la formula (non durerà più 30 giorni ma l’evento sarà limitato al periodo che va dal 19 al 28 settembre) sia il nome, che da iTunes Music Festival si trasforma in Apple Music Festival.

Appare evidente l’intenzione di associare i concerti al nuovo brand Apple Music, come è per altro confermato dal vice president di Apple Eddie Cue, quando afferma che “all’evento si esibiranno live alcuni dei migliori artisti del pianeta, che potranno interagire direttamente con i propri fan tramite Connect e Beats 1”. Infatti, è prevista una pagina specifica su Connect che offrirà una copertura dell’Apple Music Festival e che consentirà di ricevere un pass virtuale per i backstage, ovvero per poter vedere online foto e video e accedere a contenuti esclusivi dietro alle quinte.

Quello che invece non cambia è la possibilità di assistere ai concerti, che si terranno alla RoundHouse di Londra: anche quest’anno potranno presenziare solo persone residenti nel Regno Unito. Tutti gli altri potranno assistere alle performance tramite Apple Music sui propri iPhone, iPad, iPod touch, Mac, PC o in HD su Apple TV.

Ulteriori dettagli su Apple Music Festival si possono avere all’indirizzo www.applemusicfestival.com o sulla conversazione avviata su Apple Music Connect.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO