Sfida a colpi di railgun

Se non nel calcio, la Nazionale Italiana brilla almeno in Quake 3

La Nazionale Italiana di Quake 3 ha raggiunto il miglior risultato di tutti i tempi in campo internazionale, riuscendo a qualificarsi per la finale di Quake 3 Arena DM Nations vs. Nations che disputerà alle 17:00 di Domenica 2 Febbraio contro la Nazionale Svedese.

NGI ha accolto le richieste del coach Paolo Adriano "cic" Spadari e del war arranger Michele "mik" Mattisani, iniziando quella che ci si augura possa diventare la prima di una lunga serie di collaborazioni con I.NET SpA. Per l?occasione I.NET ospiterà nella propria Web Farm, conosciuta come il tempio della connettività Europea, la formazione azzurra così composta:
Vincenzo "Booms" D'aurelio
Sigfrid Cosmin "Cocis" Bonvecchio
Matteo "PaGaNiNi" Di Iulio
Alessandro "StErMy" Avallone

"La Web Farm di Milano-Settimo, inaugurata nel giugno del 2000, è la quarta generazione delle Web Farm I.NET. E' la più innovativa struttura europea per progetto e tecnologia (48 Milioni di Euro d'investimento in struttura e tecnologia). Coi suoi 18.000 mq che ospitano oltre 2000 server, in continuo aumento, gli spazi della Web Farm di Milano-Settimo sono stati progettati per offrire ai grandi clienti I.NET l'ospitalità dei loro server garantendo sicura, ininterrotta e massima visibilità dei servizi erogati sulla Rete" spiega Myriam Finocchiaro, Marketing Manager di I.NET e conclude: "Sabato e domenica ai grandi nomi della finanza, della moda e dell'editoria italiana si affiancheranno i "nostri" cyber atleti cui daremo il massimo supporto per arrivare alla vittoria."

Nelle competizioni Online, oltre alle capacità dei cyber atleti, diventa fondamentale la qualità della connessione utilizzata. I membri della Nazionale sono di altissimo valore. Oltre ad appartenere ai due clan (squadre ndr.) Tulls e Mad più importanti nella specialità, sono stati attivamente impegnati negli eventi internazionali di maggior risalto nel panorama dell'e.sport professionistico.
"Nel quotidiano sforzo di appoggiare il multiplayer italiano, abbiamo pensato di agevolare il più possibile questi atleti mettendo a loro disposizione il meglio sul mercato. Domenica pomeriggio tiferemo tutti per loro seguendo la partita in streaming con il commento radiofonico, sperando di poter finalmente gioire per la conquista del primo posto iridato." dice Luca Spada Amministratore Delegato di NGI.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here