Sembra incredibile, ma WinZip approda sul Mac

Dopo essere stata per venti anni disponibile solo per Pc, la più nota utility di compressione/decompressione Dos/Windows è ora utilizzabile anche in ambiente Apple.

Il nome non avrebbe mai fatto pensare che potesse esistere
una versione per Mac. Invece, dopo vent'anni di onorata carriera su Pc, WinZip,
il noto applicativo per la compressione/decompressione dei file, è ora
disponibile anche in un'edizione specificatamente sviluppata per gli utenti
Apple.

La pagina
in cui Corel presenta il prodotto
dice che l'utility consente di gestire i
formati Zip, Zipx, RAR,
LHA, 7Z e permette di proteggere gli archivi creati con una crittografia AES.

Chi
volesse in prima persona valutare WinZip Mac Edition può scaricarne una versione
shareware
. L'acquisto della licenza costa 29,95 euro. Il software, al
momento, è solo in inglese.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here