Scrivener

Il suo arrivo era stato anticipato ed è ora disponibile Scrivener 3 per macOS. Si tratta di un importante major update per l’apprezzata app di scrittura di Literature & Latte. La cattiva notizia è che l’upgrade è a pagamento anche per gli utenti attuali, però con un prezzo speciale di aggiornamento. La buona notizia è che Scrivener 3 per macOS introduce un refresh dell’interfaccia e varie nuove funzionalità.

Scrivener 3 per macOSScrivener 3 per macOS è disponibile per l’acquisto dal sito di Literature & Latte (non da Mac App Store). Per i nuovi utenti il prezzo è di 45 dollari. Il costo dell’aggiornamento a Scrivener 3 per macOS per chi possiede una versione precedente è invece di 25 dollari. Per chi ha acquistato Scrivener 2 nella - o dopo  la - data del 20 agosto 2017, l’upgrade alla nuova versione è gratuito. Anche chi ha acquistato il software dal Mac App Store può accedere all’offerta per l’aggiornamento. In questo caso deve però contattare lo sviluppatore e fornire una prova d’acquisto, perché le informazioni sugli utenti non vengono condivise da Apple. Scrivener 3 per Windows non è ancora disponibile ma, informa l’azienda, è in arrivo.

Le novità di Scrivener 3

Scrivener 3 per macOSDicevamo che la nuova versione 3 rappresenta un major update per l’app di scrittura. L’interfaccia, dai primi screenshot, non sembra rivoluzionata, e ciò è comunque un bene per chi è abituato a utilizzare l’app. È stata comunque revisionata e assume un aspetto più moderno, un piacevole miglioramento. Uno strumento essenziale di Scrivener, potente e versatile ma a volte un po’ ostico, è la funzionalità Compile. Questa è stata ridisegnata per renderla più semplice da usare (ottima notizia) ma anche più flessibile. È ora presente un sistema di stili di testo più completo. È stata inoltre aggiunta l’opzione di export per Epub 3 e potenziata quella per Kindle.

Il sistema di statistiche ci consente di avere un quadro delle nostre attività di scrittura. È stata inoltre potenziata la funzione dei metadati custom. All’insegna di una maggiore produttività, c’è ora uno strumento Quick Search nel progetto. Inoltre, la nuova funzionalità Bookmarks sostituisce Project Notes, References e Favorites, offrendo anche di più. Le novità sono ancora tante. Per chi voglia provarle, oltre che leggerne le descrizioni, sul sito dell’azienda è disponibile anche una versione trial.

Scrivener 3 per macOSDi Scrivener esiste anche la versione iOS, più “giovane”, rilasciata l’anno scorso, che non ha conosciuto un major update. Nelle ultime settimane l’app per iOS ha ricevuto aggiornamenti minori per introdurre il supporto a iOS 11 e all’app File. L’ultimo aggiornamento su iOS ha anche introdotto un update estetico all’icona per uniformarla a quella di Scrivener 3 per macOS. L’app per iOS è progettata per funzionare insieme alla versione desktop e l’azienda sottolinea che è possibile sincronizzare progetti anche con Scrivener 3.

Maggiori informazioni sul sito di Literature & Latte.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here