Riempire la pista con il Mac

TRAKTOR DJ Studio è uno strumento professionale per DJ: la console virtuale è anche per X

Native Instruments ha annunciato che sarà rilasciato alla fine di settembre TRAKTOR DJ Studio 2.0 per Mac e PC. La nuova versione presenterà un'interfaccia completamente ridisegnata, molte nuove funzioni ma soprattutto sarà per la prima volta disponibile anche per Mac OS X.

TRAKTOR è una vera e propria stazione virtuale per DJ, che trasporta nel dominio digitale tutte le operazioni precedentemente eseguite con il mixer, con i piatti e con i lettori Cd.

La nuova versione offrirà un ambiente di lavoro flessibile, altamente personalizzabile e molto più orientato verso gli strumenti per Dj tradizionali. Saranno ulteriormente potenziate le funzionalità di cue points e loop: ne possono essere salvati dieci per ogni traccia e possono essere quantizzati in base al beat.

Per garantire qualità assoluta del materiale missato, la codifica MP3 è affidata all'ottimo codec Frauenhofer. Sono state inoltre aumentate le possibilità di comunicazioni con programmi esterni e anche addirittura con computer esterni. E' possibile per esempio sincronizzare una copia del programma eseguita su un altro Mac attraverso il MIDI clock.

Il prezzo di TRAKTOR DJ Studio 2.0 sarà di 199,00 euro. Gli utenti Mac potranno beneficiare di un crossgrade gratuito dalla versione 1.x per Pc. I requisiti di sistema sono Mac OS 8.6 e superiori, G3 500 MHz, 128 MB RAM.

Maggiori informazioni su www.nativeinstruments.de.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here