Realtà virtuale: via alle prenotazioni di Htc Vive

htc vive valve

È la notizia che molti degli amanti della realtà virtuale da tempo stavano attendendo: via alle prenotazioni in della versione consumer di Vive, il sistema realizzato in partnership da Htc e Valve. Le consegne e la commercializzazione definitiva inizieranno il 5 aprile.

Ricordiamo che Vive si compone di controller VR wireless, sensori di posizione e di un casco con telecamera incorporata. Il prezzo di vendita comprende anche tre applicazioni che permettono di apprezzare interamente la realtà virtuale. La prima è Tilt Brush, di Google: consente di disegnare in uno spazio in 3D con un pennello tridimensionale, stelle, luci e fiamme. La seconda applicazione è Job Simulator: The 2050 Archives, di Owlchemy Labs: in un simpatico mondo futuristico dove i robot hanno preso il posto degli esseri umani in ogni attività di produzione, si può sperimentare il “vecchio” significato della parola lavorare.

La terza applicazione è Fantastic Contraption, di Northway Games: camminando su un’isola verde che galleggia nel cielo, è possibile costruire con le proprie mani una macchina grande quanto un cavallo per poi vederla muoversi nello spazio.

A corredo c’è anche Vive Phone Services, che permette di ricevere e rispondere alle chiamate in arrivo, visualizzare messaggi, inviare veloci risposte e controllare l’agenda direttamente attraverso il casco.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO