Progettazione e modellazione con SketchUp alla portata di tutti

SketchUp

SketchUp è uno dei più famosi e utilizzati software di modellazione 3D, con centinaia di migliaia di utenti in tutto il mondo, grazie anche alla versione Make distribuita gratuitamente.

Con il suo sistema di lavoro intuitivo è facile da apprendere sia per i professionisti sia per gli studenti; dopo poco tempo si possono produrre modelli di edifici molto dettagliati e professionali.

Molti però non vanno oltre le basi del suo utilizzo, di conseguenza una parte della modellazione avanzata (o rendering fotorealistico di buona qualità) viene affrontata con altri software, spesso con risultati mediocri.

SketchUp è invece uno strumento potente per la progettazione e la modellazione 3D; alcune delle sue caratteristiche come la sua espandibilità con le estensioni, i componenti dinamici e lo scripting Ruby lo rendono utile in diversi settori, compresi la stampa 3D e la fabbricazione digitale.

Un libro di Alexander C. Schreyer, edito da Tecniche Nuove, si rivolge sia all’utente principiante sia all’utente medio, insegnandogli a fare il salto dal semplice “creare qualcosa” all’usare il software come un potente strumento per l’architettura e il design. Contiene alcuni argomenti molto avanzati e fornisce un chiaro percorso di apprendimento che porta il lettore, con esempi facili da seguire, a una conoscenza approfondita degli argomenti principali.

Le spiegazioni contenute nella pubblicazione sono pienamente compatibili con le versioni italiane di SketchUp Make e SketchUp Pro, per Windows e per Mac.

Nel Booksite del libro sono disponibili le implementazioni (Extension) e il materiale necessario a seguire i tutorial.

Gli argomenti trattati nel libro sono:
– Introduzione a SketchUp e comandi di base
– Modellazione efficiente con gruppi e componenti dinamici
– Uso delle estensioni, decine di esempi
– Rendering dei modelli di SketchUp
– Fabbricazione digitale: taglio laser, fresatura CNC, stampa 3D
– Creazione di geometrie avanzate con script Ruby.

SketchUp

LASCIA UN COMMENTO