PowerShot G1 X Mark III

PowerShot G1 X Mark III è l’evoluzione del precedente modello Mark II, che va a sostituire. La gamma PowerShot serie G si pone al top dell’offerta di fotocamere compatte dell’azienda, proponendosi dunque come compatte “avanzate” per utenti che non sono alla ricerca di una macchina per muovere i primi passi, bensì di un modello che offra loro qualcosa in più in termini di qualità e prestazioni. Il modello PowerShot G1 X Mark III è a sua volta la nuova ammiraglia della gamma PowerShot serie G. Un tipo di macchina che può attirare l’interesse degli appassionati di fotografia che desiderano alzare l’asticella della qualità dell’immagine, avvicinandosi di più alle reflex, senza abbandonare la comodità e la maneggevolezza di una fotocamera compatta.

Oltre alla qualità superiore delle immagini, rispetto a una più semplice fotocamera compatta “punta e scatta”, la nuova top di gamma promette anche prestazioni più elevate. La PowerShot G1 X Mark III è infatti dotata di un sensore CMOS formato APS-C e per l’elaborazione si affida a un processore DIGIC 7. Il sensore CMOS formato APS-C, da 24.2 megapixel, arriva per la prima volta su una fotocamera compatta Canon ed è simile a quello usato nella reflex EOS 80D. La PowerShot G1 X Mark III offre un’ampia gamma ISO (100 – 25.600) e un obiettivo con lunghezza focale 15 – 45 mm (equivalente a 35 mm 24 – 72 mm) e con zoom ottico 3x, per la versatilità di scatto. A supporto della qualità dell’immagine, come dicevamo, c’è poi il processore di ultima generazione DIGIC 7 che espleta, tra le altre cose, le funzioni di ottimizzazione automatica della luce e di correzione della diffrazione, ereditate dal precedente modello EOS-1D X Mark II.

PowerShot G1 X Mark IIIE, in tema prestazioni, la nuova fotocamera integra la tecnologia Dual Pixel CMOS AF per una messa a fuoco rapida, in soli 0,09 secondi, e precisa. La funzione di stabilizzazione dell’immagine a 4 stop aiuta il fotografo negli scatti in condizioni di luce difficili. Dal punto di vista video, la PowerShot G1 X Mark III consente di riprendere filmati in Full HD (1920 x 1080) a 60p in formato MP4. La fotocamera può riprendere filmati in modalità time-lapse e integra la modalità panoramica automatica. Ricche anche le opzioni di connettività wireless della fotocamera, con compatibilità Wi-Fi con supporto Dynamic NFC e Bluetooth. Per quanto riguarda l’ergonomia, Canon si è ispirata alle fotocamere EOS, pur nel progetto del corpo compatto di una PowerShot. Pesa 399 grammi, ha uno spessore di 14,8 mm ed è più piccola del 16% rispetto al modello precedente G1 X Mark II.

PowerShot G1 X Mark IIILa nuova PowerShot G1 X Mark III di Canon sarà disponibile a partire da fine novembre al prezzo di listino di 1.229 euro. Maggiori informazioni sul sito Canon.

Lo scorso agosto Canon aveva presentato anche la Eos M100, mirrorless “d'ingresso”.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here