Pokédrone, per catturare comodamente i Pokémon ovunque siano

pokédrone

I Pokémon appaiono ovunque. Sopra l'acqua, nel bel mezzo della strada, nel giardino del vostro vicino con il quale non parlate da anni. Una delusione quando compare un Pokémon sullo schermo, ma non si ha modo di catturarlo perché ci si trova in un luogo scomodo o impervio. Tuttavia una soluzione c’è  e si chiama Pokédrone, un dispositivo che permette davvero di catturare i Pokémon dovunque.

Realizzato da TRNDlabs (società specializzata nella produzione di mini droni), Pokédrone è un drone progettato in modo specifico  per tutti i giocatori di Pokémon Go. Si conette via WiFi al telefono e, stabilita la connessione, da quel momento in poi l'applicazione Pokémon Go utilizza il GPS e la fotocamera di Pokédrone al posto di quelli dello smartphone. In pratica, Pokérdrone funziona come un prolungamento aereo del telefono. Il sistema di geolocalizzazione del gioco, infatti, non riconosce più la posizione del telefono ma direttamente quella del drone. A quel punto basta effettuare una ricerca seguendo le immagini catturate dalla fotocamera installata sul drone stesso. Dato che il drone può librarsi in qualsiasi luogo diventa molto semplice e comoda la cattura dei Pokémon. Non solo. Le funzioni di autodecollo e autoatterraggio di Pokédrone non richiedono particolari abilità in materia di pilotaggio.

Pokédrone può essere acquistato dal sito di TRNDlabs ma al momento viene dato come non ancora disponibile.

LASCIA UN COMMENTO