PIXMA MG3650, la stampa wireless secondo Canon

Canon PIXMA MG3650

Risponde alle necessità degli ambienti home office il nuovo multifunzione a getto d’inchiostro Canon PIXMA MG3650 che, compatibile con Apple AirPrint, oltre che con Google Cloud Print e Mopria Print Service, sarà in commercio da settembre.

Cuore dell’ultimo nato, progettato per gestire con facilità un’ampia gamma di attività di scansione, copia e stampa in modalità wireless, la nuova app Canon PRINT, che consente sia di stampare direttamente da Instagram e Slideshare, sia di caricare i documenti acquisiti tramite scanner e foto su Microsoft OneNote senza la necessità di installare driver o di collegarsi a un computer.

PIXMA MG3650, stampa diretta da mobile e social network

Ideato per lavorare anche con smartphone e tablet tramite le più diffuse applicazioni e servizi cloud come Facebook, Flickr, Evernote, Google Drive, Dropbox e Microsoft Onedrive, il nuovo modello supporta anche la stampa diretta dai social network e consente di inviare direttamente come allegati email le scansioni effettuate.

Grazie alla funzionalità WLAN PictBridge è possibile utilizzare PIXMA MG3650 per stampare le foto in modalità wireless direttamente dalle fotocamere compatibili, mentre la modalità Access Point incorporata consente di gestire la stampa wireless senza alcuna connessione Internet.

Chiudono il quadro il Canon CREATIVE PARK PREMIUM, che offre l'accesso gratuito a una serie di template da stampare gratuitamente, il software My Image Garden di Canon, che supporta gli utenti nella selezione delle immagini e nella stampa delle foto e la funzione Easy-PhotoPrint+ per fornire agli utenti di pc e tablet una gamma di template gratuiti per la creazione di biglietti e calendari da stampare con PIXMA.

PIXMA MG3650 sarà in vendita a un prezzo di listino di 72 euro IVA inclusa. Maggiori informazioni sul sito Canon.

LASCIA UN COMMENTO