Piccolo ma sostanziale aggiornamento per iPhoto, iMovie e GarageBand

Suite software –

Oltre ad aver incrementato stabilità e performance, iMovie può ora importare progetti creati con la versione iOS mentre iPhoto ha corretto le regolazioni sulle date e GarageBand il sincronismo tra il tempo degli effetti e quello del brano principale.

Apple
ha sistemato alcuni malfunzionamenti all'interno dei tre programmi principali
della suite iLife '11, iPhoto, iMovie e GarageBand. Oltre ai canonici
miglioramenti alla stabilità e alle performance, vediamo nel dettaglio cosa ha
comportato il nuovo upgrade.

L'applicazione
che ha visto il maggior numero di aggiustamenti è stata iPhoto. Tra le novità
introdotte dalla nuova versione 9.1.5 troviamo una precisa regolazione degli
intervalli di date fra gli eventi che funzionano ora correttamente quando le
foto sono aggiornate tramite il comando Regola data e ora. E' stata anche
sistemata un'anomalia che portava ad avere uno scorrimento sbagliato quando si
visualizzavano i titoli degli eventi. Sono state anche modificate le funzioni
che si occupano dell'applicazione dell'effetto Ken Burns sulle fotografie
all'interno di una presentazione in stile Classico. Infine, l'eliminazione
delle immagini da un album online non comporta più il cancellamento di tali
immagini anche dalla propria libreria ed è stata anche rivista la funzione
Ritaglio: le modifiche possono adesso essere rimosse quando si usa il comando
di ripristino.

Le
dimensioni dell'aggiornamento di
iPhoto
sono di 220,8 MB.

Sul
versante video, iMovie 9.0.4 ha visto l'introduzione dell'importazione e
dell'apertura dei progetti creati con iMovie per iOS. In aggiunta, è stato
risolto un problema che impediva il mantenimento di alcune regolazioni audio e sono
state migliorate le prestazioni quando si opera con un elevato numero di
videoclip che hanno associate delle keyword. Il nuovi Movie dovrebbe essere
anche più veloce quando usato in concomitanza con librerie iPhoto di grandi
dimensioni.

L'aggiornamento di iMovie ha un
peso di 76,2 MB.

Le
novità introdotte da GarageBand 6.0.4 riguardano essenzialmente il
completamento del download dal negozio delle lezioni, il sincronismo tra alcuni
effetti e il tempo del brano principale e la corretta apertura di progetti
Magic GarageBand.

Per
l'aggiornamento di GarageBand
bisogna mettere in preventivo un download di 57,3 MB.

I
tre aggiornamenti sono ovviamente consigliati a tutti gli utenti di iLife '11.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here