Panasonic presenta i proiettori professionali della linea PT-D6000

La famiglia PT-D6000 offre prestazioni e affidabilità per il mercato europeo del noleggio e per le installazioni di lunga durata

Panasonic Corporation annuncia di aver avviato la distribuzione della linea di proiettori professionali ad alte prestazioni PT-D6000. In particolare, i modelli DZ sono i primi a utilizzare la tecnologia DLP (Digital Light Processing) single-chip di quarta generazione, che permette di raggiungere una luminosità compresa tra 6.000 e 6.500 lumen e di offrire qualità superiore al Full-HD senza la necessità di utilizzare costoso hardware basato su triplo chip DLP.

I proiettori professionali PT-D6000 sono particolarmente adatti per il mercato del noleggio e apriranno nuove opportunità per i partner di Panasonic che operano in questo settore. Tra i primi operatori del noleggio a trattare la nuova linea PT-D6000 vi sono Lang AG (Germania), Sigma (Germania), Crambo (Spagna) e Utram (Francia), che potranno offrire i competitivi prodotti DLP single-chip rispetto alle più costose unità DLP a triplo chip, con un minimo sacrificio nella qualità dell’immagine. La famiglia PT-D6000 si compone di quattro modelli (PT-DZ6710E, PT-DZ6700E, PT-DW6300E, PT-D6000E): tra questi spicca il modello PT-DZ6710E, capace di offrire massima qualità delle immagini con una risoluzione di 1920 x 1200 pixel in grado di supportare i formati Full HD (16:9) e WUXGA (4:3).

“La linea PT-D6000 capitalizza la profonda conoscenza ed esperienza di Panasonic nel settore della video-proiezione professionale, dove la nostra tecnologia DLP a processore unico è lo standard di riferimento”, dichiara Hartmut Kulessa, European Projector Marketing Manager di Panasonic. “L’avvio della distribuzione di questi prodotti dimostra il nostro impegno alla realizzazione di partnership di lungo periodo con numerosi operatori leader nel noleggio, che avranno sempre la possibilità di offrire soluzioni best-of-breed in ogni ambito professionale. La linea PT-D6000 rappresenta una soluzione ottimale per cicli di lavoro impegnativi ed è ottima per installazioni di lungo periodo. Il nuovo PT-D6710E offre funzionalità innovative, quali la regolazione geometrica della proiezione su superfici curve”.

Con la linea 6000, Panasonic introduce una significativa rivisitazione della tecnologia DLP single-chip. Tutti i modelli della linea PT-6000 sono dotati di doppia lampada e filtro autopulente per migliorare la durata del prodotto, e sono i primi proiettori ad assicurare in stand-by un consumo energetico inferiore a 0,5 watt. Questa famiglia di proiettori è dotata dell’affidabile tecnologia DLP, che la rende particolarmente adatta per applicazioni 24x7, ed offre una migliore qualità delle immagini grazie all’utilizzo di booster RGB.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here