Fondata nel 1966 da John Bowers, Bowers & Wilkins celebra quest’anno i cinquant’anni di attività, periodo cadenzato da innovazioni e realizzazioni d’eccellenza nel settore audio; per questa occasione speciale, arriva un lancio anch’esso speciale: la P9 Signature è una cuffia dal raffinato design e dalle alte prestazioni acustiche, in cui si sono concentrati anni di ricerca B&W nel campo dell’elettroacustica.

La cuffia P9 Signature è stata progettata dal team di ingegneri e specialisti dello Steyning Research Establisment a West Sussex, in Inghilterra, centro di ricerca e sviluppo fondato dallo stesso John Bowers agli inizi degli anni ’80 e a cui si deve anche la nuova serie di diffusori top di gamma 800 D3. Abbiamo dato uno sguardo “dietro le quinte” all’attività di questo team d’esperti con l’intervista a Mattia Cobianchi, Senior Research Engineer di Bowers & Wilkins, pubblicata sul numero 359 di Applicando.

Cuffia P9 Signature

P9 Signature, elegante e raffinata

Ma torniamo alla nuova P9 Signature: si tratta di una cuffia circumaurale (over-ear) che funziona con cavo e che si distingue non solo per la ricerca della più eccelsa qualità audio, ma anche per il design e le finiture. Nella realizzazione sono infatti impiegati materiali di pregio (come ad esempio la pelle saffiano italiana) e la progettazione è molto curata: il cabinet è acusticamente ottimizzato e la fascia, oltre ad assicurare il comfort nell’indossare la cuffia, è disaccoppiata dai padiglioni per smorzare le vibrazioni che pregiudicherebbero la prestazione audio.

Cuffia P9 Signature

Il driver è nuovo ed è dotato di un sistema di sospensione che contribuisce a rendere più precise le frequenze alte e definite le basse. Anche il posizionamento del trasduttore è stato attentamente studiato: è angolato in modo da offrire un ascolto più naturale e con una maggiore sensazione di ricostruzione spaziale stereofonica.

Cuffia P9 Signature

I supporti dei padiglioni auricolari della P9 Signature sono in alluminio e pieghevoli, per una più agevole trasportabilità: a corredo c’è anche un contenitore in Alcantara. La P9 Signature di Bowers & Wilkins è dunque pensata per un utilizzo anche in movimento, ma senza compromessi sulla qualità di riproduzione della musica. Il prezzo è di 899 euro.

Sarà possibile conoscere da vicino la nuova cuffia P9 Signature, insieme ad altri prodotti anche di altri marchi, nei giorni sabato 8 e domenica 9 ottobre 2016 all’Auditorium Parco della Musica a Roma in occasione dell’evento “Musica, ovunque” organizzato da Audiogamma, il distributore italiano di Bowers & Wilkins.

Informazioni sui siti di Bowers & Wilkins e di Audiogamma.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO