Ore contate per l’iPad mini?

iPad mini 3

Senza alcun clamore, lo scorso mese di giugno Apple ha eliminato dal listino la prima generazione di iPad mini, mantenendo solo le versioni 2 e 3. Questa mossa è stata vista da molti come una logica evoluzione in attesa (a breve) di una nuova generazione del tablet, finalmente innovativa (visto che il refresh dello scorso anno non ha portato sconvolgenti miglioramenti rispetto al modello precedente) e pronta a far da apripista a un nuovo corso per l’iPad con schermo da 7,9”.

Ora, invece, a scombinare le carte in tavola arriva la notizia che Apple avrebbe già pianificato un percorso di “fine ciclo” per l’iPad mini. Secondo infatti quanto riportato dal quotidiano economico asiatico Economic Daily News, la società di Cupertino avrebbe stabilito di rilasciare l’aggiornamento definitivo dell’iPad mini tra la fine del corrente anno e l’inizio del prossimo, per poi dismetterne lo sviluppo e concentrarsi sull’iPad Pro, il modello con schermo da 12” di cui da tempo di parla e di cui il nuovo iOS 9 sembra prevedere già l’esistenza grazie alla capacità di supportare uno schermo con risoluzione da 2.732 per 2.048 pixel.

Questa focalizzazione sul tablet con “grande” schermo, per Economic Daily News dovrebbe portare anche a uno slittamento del rinnovo dell’iPad Air, che non dovrebbe arrivare prima del prossimo anno.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO