Oltre 2 milioni di nuovi iPad già a magazzino in dicembre

Tablet –

Lo afferma il sito taiwanese Digitimes, secondo il quale i fornitori starebbero lavorando per assicurare ad Apple di soddisfare la massiccia richiesta che susciterà l’annuncio della nuova generazione di tablet.

Grandi
manovre in vista per Apple. Secondo il sito finanziario taiwanese Digitimes, la
società di Cupertino ha intenzione di rinnovare in modo sostanziale tutto il
proprio parco prodotti il prossimo anno, immettendo sul mercato nuove generazioni
di iMac, MacBook Pro, MacBok Air, iPhone e iPad.

Il
primo a fare la sua comparsa sul mercato sarà il nuovo tablet. Riguardo questo
prodotto, Digitimes sostiene che Apple ha chiesto ai costruttori taiwanesi di
preparare due tipi differenti di pannelli a Led, per due prototipi chiamati in
codice J1 e J2. La fornitura sarebbe prevista per il corrente mese di novembre.
La scelta sul modello di schermo sembra essere l’ultima decisione da prendere
sul nuovo iPad, visto che la fornitura degli altri componenti sarebbe iniziata
già il mese scorso.

L’obiettivo
di Apple sarebbe di arrivare ad avere a magazzino entro la fine di dicembre
circa 2 milioni di iPad di nuova generazione in modo da poter soddisfare
l’imponente richiesta iniziale che ogni rinnovo ha sinora suscitato.

Digitimes
ricorda che Apple desiderava avere un display per il nuovo iPad capace di una
risoluzione di 2.048 x 1.536 pixel. Sembra che i costruttori taiwanesi abbiano
fatto l’impossibile per soddisfare questa richiesta e alla fine ci sono riusciti.

Ma
questo ha creato un problema riguardo la retroilluminazione che impediva di
avere un prodotto più sottile dell’attuale: così alcuni costruttori hanno
deciso usare due barre di Led e altri un’unica barra di Led. A questo punto sta
ad Apple decidere quale ritiene sia la soluzione migliore.

Analizzando
la restante componentistica ordinata dalla società di Cupertino, l’iPad di
nuova generazione non dovrebbe differire più di tanto dall’attuale.

Va
da sé che un magazzino così consistente già a dicembre lascerebbe presupporre
un lancio del tablet nei primi mesi del prossimo anno.

Riguardo
gli altri prodotti, Digitimes afferma che la produzione del nuovo iPhone
dovrebbe iniziare a giugno, mentre dei nuovi iMac si parlerà nella seconda metà
del 2012.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here