Nvidia GeForce Now for Mac

Era stato presentato al CES 2017 e ne avevamo parlato in questo articolo, del servizio di cloud gaming Nvidia GeForce Now. Ora Nvidia ha reso disponibile GeForce Now for Mac in versione Beta, ma al momento solo negli Stati Uniti e in Canada. In pratica il proprio Mac diventa un semplice client collegato al cloud con un Pc virtuale ottimizzato per il gaming e una potente piattaforma GeForce GTX è come se prendesse vita nel nostro desktop.

C’è una app del servizio, in beta così come il servizio stesso, che consente l’accesso al gaming Pc virtuale e di gestire i giochi. A proposito di giochi, l’app richiede il login alla piattaforma Steam e chiaramente è necessario possedere già (o acquistare) i titoli con cui si desidera giocare. Inoltre i giochi devono essere supportati dal sistema GeForce Now: attualmente, informa Nvidia, sono più di 50 i titoli compatibili e se ne aggiungono regolarmente di nuovi. Quando si lancia un gioco, questo non parte in esecuzione localmente nel Mac, ma viene eseguito dai server Nvidia e trasmesso in streaming al Mac via cloud.

Nvidia GeForce Now for MacIl meccanismo di funzionamento ci fa intuire quale possa essere il collo di bottiglia: la connessione Internet. I requisiti di sistema hardware non sono infatti eccessivi, ma GeForce Now richiede per funzionare una connessione Internet con velocità almeno da 25 Mbps e Nvidia ne consiglia 50 Mbps o più. Inoltre, è necessario utilizzare una connessione cablata Ethernet o wireless a 5 GHz. Nella sezione dedicata a GeForce Now del sito americano di Nvidia sono elencati i modelli di Mac testati con il sistema e sono dettagliati i requisiti.

Dicevamo che GeForce Now for Mac è attualmente in Beta gratuita e che è accessibile solo da parte degli utenti negli Stati Uniti e in Canada. C’è la possibilità di iscriversi a una newsletter di notifica per essere avvisati quando GeForce Now sarà disponibile anche su Pc e al di fuori del Nord America.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here