Nuovo design hardware per il server NAS Synology DS211+

Progettato per l’impiego nelle piccole e medie imprese, il nuovo dispositivo offre una velocità media di lettura di 108MB/s e di 55MB/s in scrittura. La nuova struttura hardware consente di cambiere i due dischi da 3,5″ “a caldo” durante il funzionamento.

Nato
per condividere file, centralizzare il backup e proteggere dati sensibili, il nuovo DiskStation DS211+ di Synology è un server NAS 2-bay, sicuro e ad alte
prestazioni destinato gli utenti delle piccole  e medie imprese, dotato di un nuovo design hardware pensato per offre soluzioni più affidabili e un ambiente di lavoro più silenzioso.

DS211+ include
importanti aggiornamenti rispetto alla versione precedente. Il nuovo
design hardware hot-swap minimizza le perdite economiche legate ai downtime di
sistema e aumenta l'affidabilità. La ventola di raffreddamento di 92mm a bassa
velocità di rotazione e l'efficiente design airflow forniscono sufficiente
flusso d'aria per un maggiore raffreddamento del sistema rispetto alla
precedente versione, assicurando al tempo stesso elevata silenziosità. Lo
speciale materiale della cover frontale assorbe le vibrazioni degli hard disk, endendo il
lavoro più silenzioso. Gli slot disponibili per schede SD e per USB offrono una
veloce soluzione “plug-n-save” per l'archiviazione dati tramite un solo click
del bottone “Copy” nel pannello frontale.

Il nuovo server NAS
offre una velocità media di lettura di 108 MB/sec e di 55 MB/sec in scrittura con
una configurazione RAID 1 in ambiente Windows. La sua performance è
ulteriormente assicurata da un meccanismo di codifica hardware da 256-bit AES,
che previene i tentativi di accesso non autorizzato e allo stesso tempo migliora
la rapidità di lettura, raddoppiando la velocità rispetto a un software
“puro”.

DS211+ ha inoltre un rinnovato sistema operativo DiskStation
Manager 3.0, che può sostituire diversi dispositivi hardware di rete da
ufficio. Il supporto al protocollo di rete è completo e assicura una facile
condivisione di dati tra piattaforme e il backup. E' possibile effettuare la copia di sicurezza dei dati su server rsync, hard disk esterni tramite USB o connessione
eSATA, o “in the cloud” tramite Amazon S3. E' anche possibile utilizzare Synology Time Backup per effettuare il backup di diverse versioni di
file e “sfogliarli” per trovare velocemente le modifiche più recenti.

La Web Station offre
virtual hosting tramite server LAMP (Linux-Apache-MySQL-PHP), con la
possibilità di ospitare fino a 30 siti web. Con semplici passaggi di set up può
anche essere utilizzato come server per mail, server di stampa, server FTP e
interfaccia centralizzata per il monitoraggio delle attività d'ufficio.

Oltre alla codifica
hardware, il nuovo prodotto fornisce anche una codifica di condivisione file,
HTTPS, firewall e supporto di auto-bloccaggio dell'indirizzo IP per migliorare
il livello di sicurezza. Inoltre, gli utenti possono controllare e impostare i
privilegi tramite il supporto Windows ACL.

DS211+ è dotato di CPU
da 1.6GHz, 512MB di RAM, un Gigabit di porta LAN, tre porte USB, una porta
eSATA e uno slot per schede SD. Il consumo di energia è relativamente limitato (24 watt in
funzione), viene supportata la programmazione multipla di accensione e spegnimento e
l'ibernazione dell'hard disk, nel rispetto delle esigenze di risparmio
energetico.

Il costo è di 334 euro.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here