Nuovi Power Mac

Il più veloce dispone di due processori G4 da 1,42 GHz

Ci si attendeva un parziale rinnovamento della gamma Power Mac, che è infatti puntualmente arrivato, anche se meno eclatante e rivoluzionario di quanto si sperava. Questo non significa però che l'upgrade sia di poco conto. Le macchine sono state notevolmente potenziate e/o abbassate di costo. L'architettura dei nuovi sistemi si basa sull'esperienza fatta nella progettazione di Xserve, ulteriore garanzia di qualità e prestazioni. Inoltre sono state inserite tutte le nuove tecnologie presentate a San Francisco, come vediamo in dettaglio più avanti.

E' stato confermato il grande passo sul sistema operativo: le nuove macchine possono eseguire il boot solo da X. Ma chi è ancora legato a Classic e alle vecchie applicazioni non si deve preoccupare: sono infatti rimaste a catalogo due configurazioni compatibili con i sistemi operativi precedenti a Mac OS X.

Abbiamo per la prima volta due processori da 1,42GHz, ma anche un parziale dietro-front, con il ritorno di una configurazione mono-processore. Questa scelta può stupire, ma si deve considerare che l'entry level è ora molto vantaggioso economicamente. Questa è un'altra questione spesso tirata in ballo. Questi improvvisi tagli nei prezzi se sono naturalmente ben accolti da nuovi utenti o Mac user che sono in procinto di rimodernare il parco macchine, non sono altrettanto ben visti da chi ha appena dovuto acquistare una macchina nuova e si vede ridurre il valore (e a volte il senso) del proprio investimento. Ma in questo settore la stabilità purtroppo si misura in ore, nemmeno in giornate.

La nuova gamma di Power Mac, presentata oggi da Apple, è così composta:

BUONO
1GHz PowerPC G4
1MB L3 cache
256MB DDR266 SDRAM
60GB Ultra ATA/100
Combo drive
NVIDIA GeForce4 MX
64MB DDR video

FireWire 800
modem 56K
Bluetooth
Il prezzo è di euro 1.798,80

MIGLIORE
Dual 1,25GHz PowerPC G4
1MB L3 cache/processor
256MB DDR333 SDRAM
80GB Ultra ATA/100
Combo Drive
ATI Radeon 9000 Pro
64MB DDR video

FireWire 800
modem 56K

Bluetooth
Il prezzo è di euro 2.518,80

OTTIMO
Dual 1,42GHz PowerPC G4
2MB L3 cache/processor
512MB DDR333 SDRAM
120GB Ultra ATA/100
SuperDrive (DVD-R/CD-RW)
ATI Radeon 9000 Pro
64MB DDR video

FireWire 800
modem 56K

Bluetooth

Il prezzo è di euro 3.358,80

IL MASSIMO
Dual 1,42GHz PowerPC G4
2MB L3 cache/processor
2.0GB DDR333 SDRAM
120GB Ultra ATA/100
SuperDrive
NVIDIA GeForce4 Titanium
128MB DDR video

FireWire 800
modem 56K

Bluetooth
Il prezzo è di euro 4.676,40


Su tutti è quindi ora presente l'interfaccia FireWire 800. Sui due modelli di punta per la prima volta viene utilizzata una coppia di processori G4 da 1,42GHz. Sorprende invece il ritorno al sistema monoprocessore per il modello di base. La nuova linea G4 è basata sull'architettura di Xserve: 2MB di cache Level 3 Double Data Rate (DDR) e memoria RAM DDR da 333 MHz consentono di arrivare a una performance di 21 gigaflops (21 miliardi di operazioni in virgola mobile al secondo). Tutti i nuovi Mac includono iLife, la suite di iApps presentata da teve Jobs a San Francisco. C'è poi il supporto per AirPort Extreme 802.11g e le schede grafiche ATI Radeon 9000 Pro o NVIDIA GeForce4 MX, opzionalmente sostituibili, nel BTO, con i modelli NVIDIA GeForce4 Titanium e ATI Radeon 9700 Pro.

Maggiori informazioni su www.apple.com/it

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here