Non ci sono dubbi: l’iPad monopolizza le reti Wi-Fi

Analisi –

Un’indagine condotta negli Stati Uniti classifica l’iPad come il dispositivo che consuma in assoluto più dati all’interno delle connessioni WiFi, con percentuali quattro vole superiori a quelle di tutti gli altri prodotti.

Qual è il dispositivo mobile che consuma la maggior quantità di dati in connessioni WiFi?
Secondo i risultati di uno studio presentato nei giorni scorsi da Meraki, società specializzata nell'installazione di reti Wi-fi e nei servizi cloud, è l'iPad, che supera nettamente il consumo mensile di qualsiasi altro dispositivo, sia Android, sia iPhone, sia iPod.
Così, se tutti gli altri prodotti hanno un consumo medio mensile di circa 40 MB, per l'iPad la soglia sale oltre i 180 MB al mese.

Nell'ultimo anno, rivela ancora lo studio, le piattaforme mobile hanno superato i desktop in termini di conessioni Wi-Fi disponibili, mentre rispetto allo scorso anno, dispositivi Android e iOs insieme rappresentano il 58% dei device Wi-Fi attivi, con un incremento di 25 punti percentuali anno su anno.

Così, se sul totale dei dispositivi Wi-Fi in circolazione le piattaforme Mac Os X e Windows in tutte le sue declinazioni perdono sensibilmente peso specifico, l'iPod sale dal 7 all'11%,  l'iPad si aggiudica una share del 4% e il mondo Android fa un vero e proprio balzo dall'1 all'11%.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here