momit Cool, il climatizzatore si gestisce con l’iPhone

momit Cool Gateway

È opinione comune che chi d'estate usa spesso il climatizzatore paga bollette da paura. Ma è davvero così? Per la società Momit la risposta è no, almeno non sempre: l'importante è usarlo in modo corretto, evitando gli sprechi e riducendo i consumi. In questo può essere d'aiuto momit Cool, un dispositivo che, grazie alle tecnologie di geolocalizzazione e all'esclusiva funzionalità My Budget, permette di gestire gli impianti di climatizzazione in modo da assicurare il massimo comfort e, al contempo, far registrare significativi risparmi sulle bollette elettriche.

Particolarmente compatto e leggero, momit Cool si caratterizza per un design lineare che gli consente di inserirsi in qualsiasi arredo. Comunica senza fili e può essere posizionato sul climatizzatore (split) tramite pratiche bande adesive in dotazione.
Compatibile con tutti gli apparecchi comandati attraverso i tradizionali telecomandi a infrarossi, può essere installato in pochi minuti e senza nessun attrezzo. È infatti sufficiente posizionarlo vicino al sensore a infrarossi sul condizionatore e seguire le istruzioni dell'app apposita, per trasformare il proprio smartphone in un telecomando in grado di comandare a distanza, anche quando ci si trova lontano da casa, il proprio impianto di climatizzazione. momit Cool, infatti, può apprendere le comuni funzioni del telecomando, che sarà completamente rimpiazzato dallo smartphone, con cui sarà anche possibile stabilire intervalli di tempo per l'accensione e lo spegnimento della climatizzazione. L'app momit Cool, inoltre, consente di accedere a diverse statistiche relative alle temperature, ai valori di umidità, dei consumi energetici e di molto altro ancora.

 

momit Cool Split
momit Cool si applica sul climatizzatore tramite un adesivo

Il dispositivo è poi in grado di memorizzare le abitudini di chi vive nella casa per suggerire le configurazioni ottimali: attraverso la funzionalità My Budget e dopo aver inserito i dati relativi alla bolletta elettrica, sarà in grado di effettuare simulazioni sul mese successivo, tenendo conto anche delle previsioni meteo e stimando con buona precisione (assicura il costruttore) i consumi energetici futuri che, in caso eccedano il budget impostato, saranno prontamente segnalati.

momit Cool starter kit, che, oltre ai vari cavi e adattatori, comprende anche il Gateway, dispositivo con cui momit Cool si collega alla connessione Internet di casa, sarà disponibile in Italia a inizio luglio al prezzo di 129 euro Iva inclusa. È possibile acquistare uno o più momit Cool extra al prezzo di 79 euro Iva inclusa per gestire ulteriori unità interne (split) degli impianti.

Ulteriori informazioni all’indirizzo https://www.momit.com/.

LASCIA UN COMMENTO