McAfee All Access 2013, la protezione per tutta la famiglia

Sicurezza –

La nuova versione del prodotto per la sicurezza permette di tutelare dalle minacce che arrivano da Internet tutti di dispositivi posseduti dall’intero nucleo famigliare, compresi tablet e smartphone. Ma per i prodotti iOS bisogna attendere ancora qualche mese.

Le minacce alla sicurezza dei nostri dati più
preziosi e alla nostra identità hanno assunto una dimensione globale. Non
arrivano infatti più solo dal computer ma potenzialmente da ogni dispositivo
con cui noi possiamo connetterci a Internet o che può ospitare una chiavetta
USB. Per questo le aziende di sicurezza non propongono più prodotti che offrono
una protezione univoca. Come per esempio fa McAfee, che con l'ultima versione
2013 del suo All Access protegge PC, Mac, tablet e smartphone (da precisare che
i prodotti iOS non sono ancora tra quelli protetti ma arriveranno a breve
novità a riguardo).

Più in dettaglio, la nuova console di gestione consente
agli utenti di monitorare rapidamente il livello di protezione dei dispositivi e di invitare i membri della
famiglia a installare la protezione sui propri dispositivi. Grazie a un unico
punto di gestione per installare e gestire la sicurezza dei dati e dei
dispositivi mobili, unito alle funzionalità di family protection, McAfee All
Access protegge tutti gli aspetti della vita digitale degli utenti e gli permette
di muoversi online in modo più sicuro, indipendentemente dal dispositivo utilizzato
o da dove si trovano.

McAfee All Access include anche il nuovo software
McAfee SiteAdvisor Social che offre indicazioni di sicurezza, contrassegnate
dai colori giallo rosso e verde, relativamente ai rischi presenti all'interno
dei siti di social networking. Gli oltre 55 milioni di download annui permettono
poi a SiteAdvisor di fornire classificazioni di sicurezza sui risultati dei
motori di ricerca del browser piuttosto dettagliate, contribuendo a proteggere gli utenti su Internet anche da oltre 43 milioni di
URL sospetti.

Attraverso una nuova funzionalità di gestione delle
vulnerabilità, McAfee All Access rileva in modo proattivo i “punti deboli” del
sistema operativo e delle applicazioni installate. Mentre una nuova interfaccia
utente supporta i dispositivi touch-friendly con un layout più semplice e una
navigazione più rapida. Gli utenti possono inoltre usufruire di miglioramenti
sulla privacy mobile, tra cui un filtro per le chiamate e gli SMS, oltre che di
una funzione di privacy per gli avvisi delle applicazioni.

McAfee All Access 2013 è in
vendita a 89,95 euro per la protezione di tutti i dispositivi posseduti da un singolo
utente e di 119,95 euro in una configurazione pensata per la protezione dell'intero
nucleo familiare. Il prezzo per entrambe le edizioni include il supporto
tecnico gratuito, con la disponibilità tutti giorni della settimana degli esperti McAfee
via chat telefono, e-mail e Internet. Da rimarcare che tutti i clienti attuali
di McAfee All Access con abbonamenti attivi riceveranno automaticamente l'aggiornamento
alla nuova versione.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here