Maturità: 10 app per affinare la preparazione e redigere la tesina

maturità

L’anno scolastico è giunto al termine e le commissioni sono state designate: è iniziato il conto alla rovescia per l’Esame di Stato 2016. Per affinare la propria preparazione in vista della Maturità ci sono diverse app utili. Noi ve ne suggeriamo dieci precisando però che la nostra proposta non ha la pretesa di essere esaustiva (sull’App Store la scelta è davvero vasta) quanto invece di segnalare quelle app che ci hanno particolarmente colpito come tipologia o ricchezza di contenuti.

1. Simple Mind

Se si ha deciso di presentarsi alla prova orale della Maturità con una mappa concettuale o semplicemente si ritiene che le mappe possano essere utili per organizzare e memorizzare gli argomenti, Simple Mind può essere una buona opportunità. L’app permette di creare mappe concettuali o mentali personalizzate nell’aspetto grafico, con la possibilità di aggiungere documenti, appunti vocali, video, immagini, fotografie, icone, indirizzi web o hyperlink. Creare una mappa è semplice: un tasto “+” consente di iniziare, dando un nome alla mappa, nome che diventerà il nodo principale. Toccando i nodi si visualizzano due tasti “+” e “-“ che consentono di aggiungere altri nodi e collegamenti.
Le mappe mentali possono poi essere visualizzate su dispositivi differenti usando Dropbox come tramite.

2. Skuola.net

Skuola.net è invece un’app per lo studio a tutto tondo, che rende disponibili oltre 100 mila appunti per la scuola (di ogni ordine e grado, fino all'università), traduzioni di latino e greco, temi e saggi svolti, tesine e percorsi e riassunti di libri: difficile cercare un argomento che non è stato trattato. La sezione news permette poi di essere sempre informati sulle novità riguardanti il mondo della scuola comprese le notizie relative ai commissari e le materie dell’esame di Maturità. Il lato social è molto rilevante.

Skuola.net
Price: Free
  • Skuola.net Screenshot
  • Skuola.net Screenshot
  • Skuola.net Screenshot
  • Skuola.net Screenshot
  • Skuola.net Screenshot
  • Skuola.net Screenshot

3. Fareletteratura

Fareletteratura è un’app dedicata all'analisi del testo delle più importanti opere poetiche e di romanzi della letteratura. L’app offre la possibilità di consultare un'ottantina di opere e approfondirne i contenuti attraverso una comoda navigazione che permette di visualizzare l’opera completa, analisi, parafrasi, figure retoriche, commento e personaggi.

4. Lvdvs 

Per ripassare il latino in un modo un po' alternativo c’è Lvdvs. Si tratta di una sorta di gioco che si compone di una serie di frasi, di difficoltà crescente, che richiedono al giocatore-studente di estrarre una serie di elementi richiesti di volta in volta (come soggetto, predicato verbale e altri complementi). In caso di errore, Lvds suggerisce il caso della parola sbagliata e illustra il motivo per cui non può essere quella richiesta (per esempio: è un accusativo, non può essere un soggetto).

The app was not found in the store. :-( #wpappbox

Links: → Visit Store → Search Google

5. Greco Antico App

Il linea con il proprio nome, Greco Antico App propone centinaia di versioni tradotte e catalogate per libro e per autore, cui si aggiugnono decine di schemi e tabelle riassuntive e una sezione per prepararsi "strategicamente" alla versione della Maturità. L’ultima revisione dell'app ha visto l’introduzione della nuova sezione Lezioni, un corso per studiare, ripassare o recuperare in autonomia il greco antico.

Greco Antico App
Price: 3,99 €
  • Greco Antico App Screenshot
  • Greco Antico App Screenshot
  • Greco Antico App Screenshot
  • Greco Antico App Screenshot
  • Greco Antico App Screenshot
  • Greco Antico App Screenshot
  • Greco Antico App Screenshot
  • Greco Antico App Screenshot
  • Greco Antico App Screenshot
  • Greco Antico App Screenshot

6. iFisica

L'app propone semplici spiegazioni di oltre 70 argomenti per imparare formule, teoremi, definizioni e proprietà. Con la versione Pro (a pagamento), gli argomenti praticamente raddoppiano e si può accede a Quiz interattivi a risposta multipla, con cui esercitarsi per valutare il proprio livello di preparazione, ed esempi di esercizi svolti passo passo, per aiutare a comprendere i metodi di risoluzione dei problemi. La versione Pro, che è disponibile anche per Apple Watch, con un piccolo sforzo di promozione social può essere provata gratuitamente.

7. Math 42

È in inglese ma questo non rappresenta un grande limite perché le spiegazioni che dà sono chiare e illustrate passo passo. Mat 42 aiuta nella soluzione di frazioni, sistemi di equazioni, trigonometria, funzioni (è possibile anche avere la tracciatura del grafico), derivate e integrali, fornendo utili consigli su come risolvere i vari esercizi e problemi. Le soluzioni degli esercizi possono anche essere condivise via Facebook. È disponibile in forma gratuita e a pagamento: l'abbonamento mensile consente di avere accesso a un più ampio set di funzionalità. Ma è consentito un mese di utilizzo gratuito della "versione completa" prima di avviare l'abbonamento e forse questo periodo può essere sufficiente per colmare le lacune in vista dell'Esame di Stato.

Math 42
Developer: Cogeon GmbH
Price: Free*
  • Math 42 Screenshot
  • Math 42 Screenshot
  • Math 42 Screenshot
  • Math 42 Screenshot
  • Math 42 Screenshot
  • Math 42 Screenshot
  • Math 42 Screenshot
  • Math 42 Screenshot
  • Math 42 Screenshot
  • Math 42 Screenshot

8. Photomath

È l’applicazione che risolve le equazioni con una foto. Basta puntate la fotocamera su un problema matematico e l'app mostra il risultato con soluzione dettagliata e passo passo tutto il procedimento che ha portato a raggiungerlo. L’applicazione è efficace con aritmetica, frazioni, equazioni di primo grado, sistemi di equazioni e funzioni come i logaritmi, integrali, trigonometria e derivate.

9. Phrasal Verbs Machine

I verbi composti (o sintagmatici) siano difficili da imparare e usare per chi non è di madre lingua inglese, anche perché spesso hanno più di un significato. L’applicazione Phrasal Verbs Machine permette di mettersi alla prova senza studiare liste infinite: contiene infatti le immagini di 100 verbi composti ambientate nel mondo del circo. L’app è suddivisa in due sezioni: una per lo studio del significato dei phrasal verbs l’altra per esercitarsi associando la giusta costruzione alla situazione suggerita.

10. Non solo tesine

Maturità è anche sinonimo di tesina. E per molti è la prima occasione per cimentarsi con un testo redatto a partire da fonti disparate e di varia natura. Come vanno effettuate le ricerche? Come si deve redigere il testo? Come va impaginato? Quante pagine deve essere lunga la tesina? A queste e ad altre domande legate alla preparazione di una tesina da presentare all'Esame di Stato dà una risposta l'app Non solo Tesine, che propone anche utili suggerimenti su come impostare l'esposizione davanti alla commissione. Rispetto ad altre app, l'impostazione è molto accademica e non sempre lineare, ma i contenuti ci sono.

LASCIA UN COMMENTO