Marshall

La nuova cuffia Major III Bluetooth di Marshall offre il supporto per la tecnologia Bluetooth aptX. Inoltre garantisce, dichiara il produttore, fino a più di trenta ore di riproduzione wireless con una singola ricarica.

Il profilo della cuffia non è stato stravolto ma ha ricevuto un leggero redesign. La finitura esterna in vinile e il logo classico Marshall donano quel look rock a cui è associato il marchio. Quel look che l’azienda ha riportato anche nella linea di prodotti lifestyle.

Marshall Major III, Bluetooth e non

MarshallLa cuffia Major III Bluetooth è stata anche reingegnerizzata per incrementare il livello qualitativo e il comfort nell’indossarla. La cuffia offre cuscinetti auricolari ridisegnati e morbidi e una struttura più comoda e allo stesso tempo rinforzata. In generale la linea è stata resa più pulita ed ergonomica e la cuffia in generale più robusta. Sia i cuscinetti che la banda superiore sono stati migliorati in termini di comodità nell’indossare la cuffia.

MarshallPer quanto riguarda le prestazioni audio, la cuffia Major III Bluetooth di Marshall  adotta driver dinamici da 40 mm. È stata migliorata la resa della gamma bassa preservando la pulizia e la fluidità delle frequenze medie e alte. La manopola sul padiglione consente di controllare la riproduzione così come di accendere e spegnere la cuffia. La Major III Bluetooth consente anche di rispondere e interrompere le chiamate. Il design ripiegabile ne facilita il trasporto, sono inoltre inclusi un cavo da 3,5 mm e quello USB di ricarica. La cuffia Major III Bluetooth costa 149 euro.

Il modello Major III è più economico: costa 79 euro. Questo non è wireless ma prevede la connessione cablata mediante il normale cavo da 3,5 mm. Sul cavo è presente un telecomando a un pulsante e un microfono incorporato.

MarshallMaggiori informazioni sono disponibili sul sito dell’azienda.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here