Mail iOS 10, tre novità piccole molto utili

creare filtri mail ios 10

Apple Mail non sarà il client di posta elettronica ideale ma nel tempo Apple ha raggiunto un buon equilibrio fra funzioni e usabilità, equilibrio che sarebbe pericoloso modificare introducendo nuovi elementi nell'app ogni volta che aggiorna iOS. In Mail iOS 10 quindi non ci sono grandi sconvolgimenti, ma qualche modifica interessante (e poco appariscente) si trova.

Tra le tre che vi segnaliamo non c'è nulla di rivoluzionario, ma per uno strumento che viene usato quotidianamente e di frequente anche piccole migliorie portano i loro effetti positivi, nel tempo. Ma secondo voi, Apple può aver dimenticato qualcosa di importante nel suo sviluppo di Mail iOS 10?

1. Filtri istantanei

Per chi ha molti messaggi e li consulta dal proprio iPhone è utile avere velocemente a disposizione funzioni di filtro per la casella attiva. Mail iOS 10 acquista una icona, in basso a sinistra, che è poco visibile e anche poco comprensibile (un circoletto con tre righe al suo interno). Serve appunto ad attivare filtri alla visualizzazione, con un solo tocco.

Di default il filtro mostra solo le mail non lette, toccando la dicitura Filtra per: Non lette si passa a una schermata che permette di impostare filtri diversi. Tra le opzioni: mail contrassegnate, mail per cui siamo destinatari espliciti o in copia, mail con allegati, mail mandate da mittenti VIP.

2. La gestione dei thread

In iOS 10 Mail permette di visualizzare la sequenza dei messaggi di una conversazione con più opzioni rispetto alla versione precedente. Possiamo avere il messaggio più recente del thread in testa alla sequenza o in ordine inverso, possiamo anche vedere tutto il thread anche se alcuni suoi messaggi sono stati spostati in caselle diverse.

Possiamo anche disabilitare del tutto la visualizzazione per thread, che però è molto comoda. Tutti i comandi sono in Impostazioni > Mail.

3. La gestione delle newsletter

Alzi la mano chi non riceve un numero elevato di newsletter a cui non ricorda di essersi iscritto (forse perché non l'ha fatto). La nuova versione di Apple Mail iOS 10 cerca di dare una mano alla gestione della posta non sollecitata presentando un comando Annulla iscrizione poco prima del messaggio.

Il comando si mostra solo quando Mail identifica il messaggio come una newsletter. Se lo tocchiamo, Mail recupera il link con l'indirizzo di de-iscrizione alla newsletter e gli invia automaticamente un messaggio ad hoc dal nostro account di posta elettronica.

Se chi gestisce la newsletter lo fa come dovrebbe, il messaggio inviato da Mail dovrebbe attivare una procedura automatica di cancellazione del nostro indirizzo dalla lista dei destinatari. Dovrebbe, poi non è così scontato.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO