Falla in macOS High Sierra, Apple corre subito ai ripari e si scusa

apple imac macOS High Sierra

Saputa la notizia della falla nella sicurezza di macOS High Sierra, che consentirebbe alle persone di ottenere l'accesso root senza immettere alcuna password, Apple è corsa immediatamente ai ripari. Ha infatti rilasciato uno speciale aggiornamento di sicurezza per il suo ultimo sistema operativo desktop.

La patch, Security Update 2017-001, dovrebbe essere disponibile tramite la scheda Aggiornamenti nel Mac App Store. Dopo l'installazione, il numero di build di High Sierra sarà 17B1002.

Apple sottolinea che se le persone necessitano di un account utente root sul proprio Mac, possono crearne uno e assegnare una password tramite le Preferenze di Sistema.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here